utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Castelfidardo: A ‘lezione’ di sostenibilità con la blogger Silvia Moroni: incontro aperto al pubblico al teatro Astra

2' di lettura
86

La Fondazione Ferretti con il suo C.E.A. regionale “Selva di Castelfidardo”, con il patrocinio del Comune di Castelfidardo e la collaborazione di Selva cooperativa sociale, Italia Nostra Castelfidardo e Slow Food Loreto Val Musone, ha organizzato per lunedì 09 ottobre alle ore 9.00 presso il Nuovo Cinema Teatro Astra un evento sulla sostenibilità con la blogger Silvia Moroni, attiva sui social network più diffusi con il suo blog Parla Sostenibile, che a maggio scorso è diventato anche un libro edito da Slow Food Editore.

Silvia ci racconta la sostenibilità in maniera concreta con ironia e creatività e le sue parole di presentazione «Desidero aiutare le persone a diventare più sostenibili. Abbiamo bistrattato il pianeta fin troppo, inquinando aria, acqua, terra e suolo. Abbiamo creato tante, troppe disuguaglianze. Ed è ora di cambiare» possono aiutarci a capire l’urgenza di comunicare l’imprescindibile cambiamento nelle nostre abitudini quotidiane, per diventare cittadini consapevoli e a impatto nullo per la nostra Terra, «Perché essere sostenibili non è una moda né una scelta: è una necessità».
L’evento è una lezione di sostenibilità dedicata alle scuole cittadine, con la partecipazione degli alunni di scuola secondaria di primo grado degli istituti comprensivi “Soprani” e “Mazzini” e dei ragazzi dell’ITIS “Laeng-Meucci” che forniranno anche il loro supporto tecnico.
L’ingresso è comunque aperto a tutti, a quelli che vorrebbero essere più sostenibili ma non sanno come fare o a chi ha già iniziato a cambiare prospettiva e vuole approfondire, e presso l’apposito banchetto curato dalla Libreria Aleph sarà possibile acquistare il libro, vincitore del Premio Demetra (categoria libri per ragazzi), premio dedicato ad autori ed editori indipendenti che mettono al centro delle proprie opere le questioni ambientali.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-10-2023 alle 18:49 sul giornale del 06 ottobre 2023 - 86 letture






qrcode