utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
pubbliredazionale

Al via il ciclo di incontri territoriali per presentare un’innovativa opportunità per la diversificazione in agricoltura: l’OLEOTURISMO

3' di lettura
96

Prima data: Castelfidardo (AN) | mercoledì 4 ottobre 2023 - ore 16:00 - Azienda Agraria Galluzzi

Prende il via un nuovo ciclo di incontri organizzati sul territorio, “DAL PSR AL CSR MARCHE - Nuove proposte per la diversificazione nelle aziende agricole: l’OLEOTURISMO”, dedicati alla presentazione di questa nuova opportunità per la diversificazione in agricoltura, un’innovativa forma di accoglienza esperienziale fortemente legata alle tradizioni rurali e alla valorizzazione delle risorse naturali e paesaggistiche regionali, che offre all’impresa agricola un’ulteriore possibilità di diversificazione e di sviluppo rurale, attraverso l’attivazione dell’intervento SRD03 del CSR Marche 2023/2027 (Investimenti nelle aziende agricole per la diversificazione in attività non agricole. |e) attività turistico – ricreative e attività legate alle tradizioni rurali e alla valorizzazione delle risorse naturali e paesaggistiche).

Tale iniziativa segue e dà concreta attuazione all’azione della Regione Marche che, con l’approvazione della “L.R. 5 luglio 2023, n. 10 - Esercizio dell’attività oleoturistica nelle Marche” ha offerto agli operatori uno strumento legislativo che consente di implementare un’importante attività di valorizzazione dei territori, delle produzioni e del sistema di accoglienza.

Le Legge, fortemente voluta dall’assessore regionale all’Agricoltura Andrea Maria Antonini, è stata il frutto di un percorso di ascolto condiviso con i territori e gli operatori del settore, per offrire anche il comparto olivicolo tutte le opportunità utili a far conoscere e apprezzare le eccellenze marchigiane, consentendo di dare piena attuazione alle finalità di sviluppo del CSR Marche 23-27.

Questa metodologia basata sull’ascolto e il confronto, che ha portato ad avere una legge a misura del territorio marchigiano, continua anche in questa fase in quanto il roadshow si prefigura anche come occasione per raccogliere eventuali osservazioni sui provvedimenti attuativi della legge che saranno presentati nei diversi appuntamenti territoriali.

Il roadshow si articolerà su 5 appuntamenti che si svolgeranno lungo tutto il territorio regionale. Si inizierà il 4 ottobre da Castelfidardo (AN), per proseguire il 14 ottobre a Petritoli (FM), 19 ottobre a Tolentino (MC), il 27 ottobre a Spinetoli (AP) per poi concludersi l’8 novembre a Cartoceto (PU).


Gli incontri saranno occasione di confronto con i protagonisti del settore direttamente coinvolti – i produttori agricoli e i produttori oleicoli – sulle scelte strategiche ed organizzative da attuare. L’offerta turistica marchigiana si arricchisce così di una nuova proposta che consente al visitatore di vivere un’esperienza concreta e coinvolgente, all’impresa agricola di investire nella diversificazione delle proprie attività, ai territori di svilupparsi partendo da una delle più importanti eccellenze regionali.

Per tutti gli incontri interverranno:

Andrea Maria Antonini – Assessore all’Agricoltura Regione Marche

Roberto Luciani - Dirigente Settore Agroambiente – SDA AN Regione Marche

Leonardo Seghetti – Accademico, ordinario dell'Accademia Nazionale dell'olivo ed olio di Spoleto

Resta così confermato anche nel Complemento regionale di Sviluppo Rurale (CSR) Marche 2023-2027 l’impegno per la multifunzionalità dell’impresa agricola già fortemente sostenuto dal PSR Marche 2014 – 2022.

Gli appuntamenti si svolgeranno in presenza, previa iscrizione; per maggiori dettagli su orari e location, si rimanda al Calendario allegato.





Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 02-10-2023 alle 18:10 sul giornale del 03 ottobre 2023 - 96 letture






qrcode