utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

L’Osimo Five apre il campionato con un palpitante pareggio

2' di lettura
108

L’Osimo Five apre il campionato con un pareggio. Al termine di un match emozionante, i “senza testa” impattano per 5-5 contro l’Avenale grazie ad una grande rimonta nel finale. Un pareggio ottenuto con la determinazione e il carattere da parte degli uomini di mister Daniel Martin che non hanno mai mollato fino all’ultimo.

Primo tempo giocato ad alti ritmi da entrambe le formazioni. Torriani sbroglia un paio di situazioni pericolose mentre i “senza testa” creano alcune palle gol interessanti ma mancano di precisione. Gli ospiti piazzano un uno-due micidiale sul finale di frazione con Beccacece che sale in cattedra e porta i suoi sullo 0-2 con cui si va al riposo lungo.

Avvio di ripresa ancora equilibrato con Campana che sotto misura piazza il tris ospite. I “senza testa” si riversano in avanti con Chafi che non riesce a trovare la deviazione sotto misura per accorciare le distanze. Ci pensa Dollani con una bella azione personale a riaprire i giochi ma Campana sfrutta una situazione favorevole per il gol dell’1-4. Ci si mette anche la sfortuna con il clamoroso palo di Chafi, poi Strappato come portiere di movimento insacca il gol del 2-4. I padroni di casa tentano il tutto per tutto con il portiere di movimento ma l’estremo difensore dell’Avenale Nocelli piazza il gol del 2-5. Risponde quasi allo scadere Carancini per il gol del 3-5: partita finita? Neanche per sogno. L’Osimo Five getta il cuore oltre l’ostacolo e in un palpitante finale prima trova il gol del 4-5 poi a un secondo dalla fine Faccenda fa esplodere il Pala Manuali con la zampata del 5-5 che chiude i giochi.

“Mi aspettavo una partita di questo tipo – afferma mister Daniel Martin – anche perché l’Avenale è una squadra che dà battaglia sempre. Non mi aspettavo una prestazione un po’ sotto tono della mia squadra ma credo sia lo “scotto” da pagare alla prima di campionato considerando che siamo una squadra giovane. Riprendere una gara di questo tipo sicuramente è una bella dose di energia e di consapevolezza. Sono soddisfatto oggi del carattere della squadra negli ultimi minuti, più che della prestazione perchè non abbiamo giocato bene come vorrei, però questo è un punto guadagnato”.

OSIMO FIVE – AVENALE 5-5 (0-2 pt)

OSIMO FIVE: Torriani, Faccenda, Sabbatini, Strappato, Dollani, Carnevali, Carancini, Giuliodori, Chafi, Giuliano, Panetti, Cezar All. Martin

AVENALE: Nocelli, Bruzzesi, Cola, Fufi Di., Campana, Calvisi, Fufi Da., Marrocchi, Beccacece, Albanesi, Lambertucci, Masha All. Compagnucci

Reti: 25’ e 28’ Beccacece // 6’ St Campana, 13’ st Dollani, 15’ st Campana, 23’ st Strappato, 26’ st Nocelli, 29’ st Carancini, 29’ st Giuliodori, 30’ st Faccenda

Note: Sabbatini, Masha, Campana, Dollani, Faccenda



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-10-2023 alle 10:37 sul giornale del 02 ottobre 2023 - 108 letture






qrcode