utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
articolo

Castelfidardo: Prosegue la riorganizzazione della viabilità e del capolinea bus

2' di lettura
216

Un passaggio ‘epocale’ ma graduale, cui fare l’abitudine cogliendo le implicazioni positive che ne hanno ispirato l’attuazione.

Prosegue il processo di pedonalizzazione di piazza della Repubblica e di riorganizzazione della viabilità e dei parcheggi nel centro storico.
Si sta completando in questi giorni la realizzazione della definitiva segnaletica orizzontale e verticale, in sostituzione di quella provvisoria apposta nella fase iniziale, al fine di rendere la circolazione più chiara ed ordinata.
La sperimentazione sta dando i primi incoraggianti frutti in ordine alla fruibilità e riqualificazione della piazza, dove comunque è stato mantenuto il mercato del lunedì, il passaggio veicolare verso piazza Trento Trieste – via Sauro e quello dei residenti di via Mordini (fatta eccezione per la ZTL dalle 20.00 alle 24.00 del venerdì, sabato e domenica sera).
Ricordiamo che i posti auto eliminati di fronte al Palazzo Comunale sono stati recuperati e anzi incrementati a Piazzale Don Minzoni (11 parcheggi) e con l’istituzione del senso unico di marcia a scendere in via Matteotti (+19 posti), così come è aumentata l’offerta di parcheggi (+38) con il senso unico in via Buozzi/via Bramante fino a via Boito/Martiri della Libertà.
Piazzale Don Minzoni continua comunque ad essere servito e sono stati adottati accorgimenti per agevolare soprattutto la fascia di utenza più anziana attraverso una linea urbana con minibus che transita da via XXIV Maggio, il prolungamento del percorso urbano oltre piazzale Don Minzoni verso via Roma, Sauro, Battisti con due corse giornaliere mattutine e corse aggiuntive durante il periodo scolastico di cui entro i primi di settembre verranno resi noti gli orari.
L’individuazione del nuovo capolinea degli autobus, come riferito in Consiglio Comunale, è frutto di una scelta condivisa con la società di trasporti e i tecnici. La fermata della linea extraurbana da/per Osimo è spostata in via Matteotti all’altezza dell’Ottica Rizza, mentre la fermata della linea extraurbana Ancona / Loreto / Recanati (linea R Conerobus) è confermata al Monumento, integrando e rivedendo gli orari per assicurare le coincidenze.



Questo è un articolo pubblicato il 14-08-2023 alle 17:38 sul giornale del 14 agosto 2023 - 216 letture






qrcode