utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Titolo italiano superleggeri: vittoria indiscussa di Metonykpon che si conferma per la terza volta campione italiano

1' di lettura
244

Il verdetto è stato unanime: vittoria per tutti e tre i giudici di Charlemagne Charly Metonyekpon del Team Magnesi che si conferma per la terza volta campione italiano nella categoria superleggeri.

La sfida tricolore disputata ieri sera 04 agosto al Palarisorgimento di Civitanova Marche tra il campione Charlemagne Charly Metonyekpon e lo sfidante Federico Schinina El Tano è stata vinta ampiamente ai punti dal fidardense con il punteggio di 98 a 92 / 99 a 91 / 99 a 91.

Non è stato un match completamente a senso unico come si potrebbe intuire dalla lettura dei cartellini ma un incontro vivace, sempre in alta tensione, dove però è prevalsa l’esperienza e l’indiscussa bravura del campione che ha saputo centrare l’avversario con colpi estremante più efficaci e precisi.

Schinina ha fatto degnamente la sua parte attaccando e soprattutto schivando con estrema mobilità di corpo e gambe i colpi dell’avversario che ad ogni round diveniva sempre più insidioso.

Metonyekpon ha sempre tenuto saldamente in pugno il match sin dalle prime riprese controllando in particolare il temuto jab di Schinina, ma comunque senza strafare o eccedere con le sue reali potenzialità.

Grande soddisfazione per il Team Magnesi ed i maestri Andrea Gabbanelli e Daniele Marra della Boxing Club Castelfidardo che goduta questa ennesima vittoria pensano già ad una prossima sfida finalmente in ambito internazionale.

L’incontro è stato seguito da un folto pubblico che nonostante un forte nubifragio che imperversava a Civitanova Marche, è accorso in massa.

Presenti all’evento anche il Presidente del Coni regionale Fabio Luna, il presidente del comitato regionale Luciano Romanella e l’assessore allo sport Claudio Morresi.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-08-2023 alle 17:39 sul giornale del 06 agosto 2023 - 244 letture






qrcode