utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Fine settimana nel segno del ciclismo con l’internazionale “Due Giorni Marchigiana”

4' di lettura
276

Torna il grande ciclismo sulle strade della regione con la 41^ “Due Giorni Marchigiana”. Doppio appuntamento (sabato per scalatori, domenica per velocisti) riservato ai migliori dilettanti Under 23.

L’evento sportivo, che da sempre ha richiamato i nomi più importanti del ciclismo dilettantistico (Bugno, Fondriest, Cipollini, Moreno Moser, solo per citarne alcuni), si presenta quest’anno con una importante novità. Dopo 16 anni torna al rango internazionale.

Una scelta fortemente voluta dal presidente Bruno Cantarini che, insieme a Luciano Angelelli ed Albino Cittadini, regalano al territorio quella che è diventata una classica del ciclismo dilettantistico.

Direzione di corsa affidata all’espertissimo Raffaele Babini, coadiuvato da Fabio De Carolis. Quartier generale quest’anno presso il direzionale della ditta Garofoli spa in via Recanatese 37.

Al via saranno in 176, numero massimo previsto, in rappresentanza di 7 squadre straniere e 29 italiane. Ogni formazione potrà schierare ai nastri di partenza un massimo di 5 ciclisti.

Fra i partecipanti, come sempre, il gotha degli Under 23, Elite e prof. Continental. A dar lustro al parterre la presenza di formazioni di assoluto livello: fra le straniere l’attesissima Astana, che schiererà il beniamino di casa Gianmarco Garofoli (nella foto), e l’americana Team Skyline.

Fra le italiane la Zalf con Giosuè Epis, la Colpack con Samuel Quaranta e Diego Bracalente, la Biesse che punterà su Francesco Galimberti. Da attenzionare inoltre Daniel Skerl della CTF con tre vittorie stagionali, Gomez Jaramillo della Hoppla-Petroli, Martin Nessler della Inemiliaromagna, Francesco Di Felice (GS Maltinti), Francesco Parravano (Aran Cucine), Fabio Garzi (Aries Cycling) tutti elementi che si sono messi in evidenza nelle ultime settimane con prestazioni importanti.

Sabato 27 maggio

GRAN PREMIO SANTA RITA (Trofeo Foridra)

La gara si sviluppa su due circuiti, di cui il primo pianeggiante di km 5,9 da ripetere 14 volte con ampie carreggiate che presentano diverse rotatorie.

La corsa entra nel secondo circuito ondulato di km. 12,900 da ripetere 7 volte che comprende nel finale una salita di km. 2 con una pendenza max del 8 % che porta al traguardo di via IV Novembre a S. Agostino.

I ciclisti dovranno coprire in totale di Km 174,200 in un percorso adatto agli scalatori. Partenza alle ore 13:00 da bivio Querciabella. Arrivo previsto a S. Agostino intorno alle ore 17:00. Il 5° e 6° passaggio sotto lo striscione d’arrivo assegneranno il Gran Premio della Montagna targato CA Presse.

Domenica 28 maggio

TROFEO CITTA’ DI CASTELFIDARDO (Trofeo Cisel)

La seconda gara, ideale per velocisti, si svolge su un circuito pianeggiante di km. 22,800 da ripetere 8 volte su ampie carreggiate con numerose rotatorie. Si snoderà, oltre che a Castelfidardo, sui territori anche di Loreto e Recanati per un totale di km 182,400.

Partenza alle ore 13:00. Arrivo previsto alle 17:00.

Prima del via i corridori osserveranno un minuto di raccoglimento per ricordare il quarantunenne Stefano Martolini, giovane direttore sportivo della Viris Vigevano, che lo scorso anno, su queste strade, perdeva tragicamente la vita.

Al corridore che totalizzerà il miglior punteggio nelle due giornate, andrà il prestigioso Gran Premio Semar.

Limitazioni al traffico, come sempre, nel solo momento del transito della corsa. Poi circolazione consentita in senso gara. Comunque gli automobilisti che dovranno attraversare il percorso dovranno attenersi alle direttive che verranno impartite sul posto dal personale addetto.

LE SQUADRE

STRANIERE: ASTANA QAZAQSTAN TEAM (KAZAKISTAN), TEAM SKYLINE (STATI UNITI), HRINKOW ADVARICS CYCLEANG (AUSTRIA), ZAPPI RACING TEAM (INGHILTERRA), TUFO PARDUS PROSTEJOV (REPUBBLICA CECA), UC MONACO (PRINCIPATO DI MONACO), VELO CLUB MENDRISIO – IMMOPROGRAMM (SVIZZERA).

ITALIANE: ZALF EUROMOBIL DESIREE FIOR, TEAM COLPACK BALLAN, BIESSE - CARRERA, ONEC TEAM, CTF, U.C. TREVIGIANI - ENERGIAPURA MARCHIOL, TEAM TECHNIPES#INEMILIA ROMAGNA, FUTURA TEAM, GALLINA ECOTEK LUCCHINI, HOPPLA’ - PETROLI FIRENZE – DON CAMILLO, MG. KVIS – COLORS FOR PEACE, WORK SERVICE GROUP VITALCARE VEGA, VELO RACING PALAZZAGO, VPM MORETTI SCS, CALZATURIERI MONTEGRANARO AT, D’AMICO AREA ZERO PRO TEAM, GENERAL STORE, TEAM BELTRAMI TSA -TRE COLLI, CAMPANA IMBALLAGGI GEO&TEX TRENTINO, GS MALTINTI LAMP. BANCA CAMBIANO, SO.L.ME – OLMO, TRENTINO CYCLING TEAM U23, TEAM GAIAPLAST BIBANESE, SIAS RIME, ASD G.C. SISSIO TEAM, ARAN CUCINE VEJUS, SR REDA MOKADOR, ARIES CYCLING, TEAM CORRATEC.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-05-2023 alle 18:12 sul giornale del 25 maggio 2023 - 276 letture






qrcode