utenti online

Pirates di Mister Martedì nella storia: miglior risultato di sempre per la pallanuoto osimana

2' di lettura 19/05/2023 - Termina con una bella prestazione casalinga contro la seconda forza del campionato, Polisportiva Delta, la prima stagione in serie B dell’Osimo Pirates.

Sabato gli osimani partono concentratissimi difendendosi compatti e proponendosi con pericolosità in avanti. In antitesi al solito canovaccio che vuole i Pirates squadra da rimonta sono proprio i locali in avvio di match a passare sempre per primi in vantaggio, prontamente però raggiunti nell'azione seguente dagli ospiti a testimonianza di una gara equilibrata, combattuta punto su punto.

Dalla terza frazione Delta, alla ricerca della vittoria per confermare la seconda posizione in classifica, aumenta la pressione verso la porta dei "senza testa" che nonostante la buona fase difensiva, da sottolineare l'eccellente performance del portiere nero arancio Catamo, subiscono il break che permette ai capitolini di allungare nel punteggio fino al definitivo 5-8.

Si chiude tra gli applausi e l’immancabile supporto della tifoseria il campionato dei ragazzi di Mister Martedì che entrano nella storia sportiva cittadina conquistando una sorprendente 6° posizione finale, miglior risultato di sempre per la pallanuoto osimana.

In una stagione complessa, con trasferte chilometriche impegnative dal punto di vista fisico e mentale, l’obiettivo raggiunto dalla squadra è motivo di grande soddisfazione e orgoglio per coach Martedì e per la società, attiva da appena tre anni.

Complimenti al giovane gruppo - escludendo pochissimi atleti, senza precedenti esperienze in serie B - guidato da un tecnico altrettanto giovane, per aver portato con orgoglio in giro per l’Italia la calottina dell’Osimo Pirates distinguendosi per la qualità di non mollare fino all’ultima azione.

Un ringraziamento doveroso a sponsor e supporters per il sostegno in questa avventura, e a tutta la rosa Osimo Pirates, che con umiltà e determinazione ha saputo regalare grandi emozioni per tutto il campionato:

Lorenzo Ricciotti, Mattia Catamo, Filippo Marcucci, Lorenzo Bersacchia, Michele Frati, Matteo Baleani, Enrico Sabbatini Peverieri, Alessandro Passeggio, Leonardo Venanzi, Samuel James Lenarduzzi, Manuel Mulloni, Manuel Forgione, Andrea Ricciotti, Filippo Bersacchia, Davide Vaccarini, Gabriele Di Maggio, Alessandro Paoloni

Allenatore: Martedì Eugenio

Prossimo appuntamento l’8 e 9 luglio a Numana, con il consueto torneo al mare che coniuga sport e tematiche sociali: Pallanuoto d’aMARE 2023 - Cyberbullismo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-05-2023 alle 21:01 sul giornale del 20 maggio 2023 - 610 letture

In questo articolo si parla di sport, comunicato stampa, attualità, territorio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/d9Wf





logoEV
logoEV
qrcode