utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

MACFRUT 2023: 2 tonnellate di cibo salvate dallo spreco da banco alimentare

1' di lettura
30

Al termine della Fiera gli alimenti donati dagli espositori sono stati recuperati dai volontari di Banco Alimentare e distribuiti alle strutture caritative che aiutano persone in difficoltà nelle Marche.

2 tonnellate di cibo sono state recuperate da Banco Alimentare al termine di Macfrut, la Fiera di filiera per i professionisti dell’ortofrutta che si è svolta a Rimini Expo Centre dal 3 al 5 maggio. L’iniziativa ha coinvolto 50 aziende espositrici che hanno scelto di donare anziché sprecare i loro prodotti, che sono stati recuperati da 30 volontari della Fondazione Banco Alimentare Marche e saranno ridistribuiti a 25 strutture caritative a beneficio di 2.300 persone in stato di difficoltà.

“Siamo felici di aver rinnovato per il terzo anno consecutivo la partnership con Macfrut per realizzare la nostra mission di recupero di frutta e verdura di altissima qualità, alimenti che difficilmente raggiungono le tavole delle persone più bisognose – ha dichiarato Silvana Della Fornace, presidente della Fondazione Banco Alimentare Marche. Ringraziamo le tante aziende che hanno scelto di aderire all’iniziativa e ci hanno permesso di recuperare diverse tonnellate di cibo ancora in perfetto stato. Il Banco Alimentare fa da ponte tra il cibo recuperato dallo spreco e chi ne ha più bisogno: gli alimenti infatti vengono distribuiti alle organizzazioni caritative convenzionate attive sul territorio. Ringraziamo anche tutti i nostri volontari che si sono ritrovati in Fiera per raccogliere i prodotti e senza i quali la nostra attività quotidiana non sarebbe possibile”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-05-2023 alle 17:11 sul giornale del 07 maggio 2023 - 30 letture






qrcode