utenti online

Il debutto internazionale di Esanatoglia è stato un trrionfo

2' di lettura 04/05/2023 - Giudizio unanime degli addetti ai lavori, piacevolmente stupiti dall'accoglienza e dalle capacità organizzative dimostrate. Buona la prima, dunque, anche per i numerosi appassionati che non hanno voluto mancare ad un appuntamento cosi importante. Foto e immagini immortalano lo spettacolo delle due giornate, preparate negli anni scorsi da una crescita costante e da un duro e preciso lavoro di preparazione al grande salto che ora ha dato i suoi frutti.

450 atleti al via, arrivi da Inghilterra, Polonia, Danimarca, Olanda, Slovenia e addirittura Nuova Zelanda, oltre 1000 posti letti bloccati in tutta la zona, visibilità a livello internazionale che ripaga la fiducia di istituzioni e sponsor. Esanatoglia è entrata dalla porta principale e con molti consensi nell'olimpo della MTB. "Siamo veramente felici, sapevamo di aver studiato ogni dettaglio ma poi è la prova dei fatti che fa la differenza- commenta il Sindaco di Esanatoglia Luigi Nazzareno Bartocci. Abbiamo vissuto giornate memorabili, anche il tempo ci ha graziato rispetto alle previsioni e alla fine la pioggia che è arrivata mentre correvano i bambini è stata accolta come una festa nella festa perché i piccoli si sono esaltati nel fango. Ringrazio di cuore tutti coloro che si sono impegnati a vario titolo per questo eccezionale evento, a partire dalla Regione Marche e dal Commissario Guido Castelli. "Ho partecipato alla SantoporoXC, è stata un'incredibile due giorni di gare, un percorso tecnico e divertente che ha esaltato i protagonisti. Per il nostro territorio un'occasione di attrarre tanti appassionati. Un mix di sport e turismo che fa bene alla promozione", questo il commento dell'assessore allo sport della Regione Marche Chiara Biondi. A rappresentare il Coni il presidente Fabio Luna, affiancato dal responsabile provinciale di Macerata Fabio Romagnoli. "Questa di Esanatoglia si candida a diventare una delle manifestazioni sportive più importanti della regione- ha detto Fabio Luna-. Il ciclismo ha sempre dato molto al movimento sportivo marchigiano". Federciclismo rappresentata da Lino Secchi, presidente regionale, dal vice Massimo Romanelli e dal presidente provinciale Pasqualini. Importante la collaborazione con i comuni limitrofi, a partire da Matelica, rappresentata dall'assessore Graziano Falzetti. "Siamo molto felici di aver collaborato perchè ragioniamo sempre di più come territorio, insieme possiamo fare grandi cosa- spiega Falzetti-. Con questi eventi cresce la nostra economia".


   

da ASD SUPERBIKE TEAM & ASD ESATRAIL





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-05-2023 alle 12:00 sul giornale del 05 maggio 2023 - 94 letture

In questo articolo si parla di attualità, sport, comunicato stampa, territorio, competizione, attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/d6Xz





logoEV
logoEV
qrcode