utenti online

Atletica: San Benedetto incorona i campioni delle multiple

2' di lettura 03/05/2023 - Alla rassegna regionale in evidenza il sangiorgese Michele Smiriglia nel decathlon allievi e l’atleta di casa Sofia Straccia nell’eptathlon juniores.

Continua la stagione su pista con i Campionati regionali di prove multiple a San Benedetto del Tronto, aperti anche agli atleti provenienti da Umbria e Abruzzo. Buoni risultati arrivano tra gli under 18 con Michele Smiriglia (Team Atl. Marche) che totalizza 5563 punti nel decathlon al debutto in questa categoria e si aggiudica il titolo regionale allievi. Nella scorsa stagione il sangiorgese ha sfiorato il podio ai Tricolori cadetti dove è stato quarto, invece alla rassegna indoor si è piazzato settimo quest’anno. Alle sue spalle Francesco Patumi (5415) e Riccardo Befani (5096) entrambi della 2S Atletica Spoleto, tra i marchigiani Emil Bagnara (Collection Atl. Sambenedettese, 4568) e Riccardo Fedozzi (Team Atl. Marche, 4273).
Nell’eptathlon femminile è l’atleta di casa Sofia Straccia (Collection Atl. Sambenedettese), classe 2005, a realizzare un punteggio di valore nazionale con 4121 conquistando il titolo di campionessa marchigiana assoluta mentre l’umbra Elisabetta Baldelli (Atl. Arcs Cus Perugia) vince la competizione con 4511 punti. Terzo posto per l’osimana Greta Luchetti (Team Atl. Marche) a 3933. Le due giornate di gare vedono il filottranese Lorenzo Falappa (Team Atl. Marche) confermarsi campione regionale assoluto nel decathlon maschile con 4719 punti. Al femminile tra le allieve titolo marchigiano per la sangiorgese India Gray (Team Atl. Marche, 3729) dietro alle abruzzesi Federica Giorgetti (4003) e Christine Camplone (3763) dell’Aterno Pescara.
Prestazioni di rilievo anche tra i più giovani: vince l’esathlon cadetti Matteo Sorci (Atl. Capanne Pro Loco) con un totale di 4374 punti che lo porta al vertice delle graduatorie italiane stagionali, secondo Tommaso Fidani (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti, 2967). Nel pentathlon cadette Benedetta Baiocco (Atletica Libertas Perugia) si impone con 3748 punti davanti a Elena Marchionni (Collection Atl. Sambenedettese, 3496). Il decathlon junior va a Federico Lucarelli Sereni (Atl. Il Colle Perugia) con 3932 punti, a seguire il compagno di squadra Alessandro Fiorella con 3385 e chiude il podio Francesco Palmitesta (Atl. Runtime Francavilla al Mare) con 3156 punti.
Riscontri interessanti dalle gare extra della manifestazione: Eric Daniel Tentu (Grottini Team Recanati) si aggiudica i 200 in 22.40 con troppo vento a favore (+2.9) e al femminile è l’allieva Rebekah Emohare (Asa Ascoli Piceno) a firmare il record personale in 25.87 (+0.6). Leonardo Chiappini (Collection Atl. Sambenedettese) si migliora nei 1500 in 4:10.43 e la compagna di club Matilde Marchetti prevale sulla stessa distanza al femminile in 5:21.14.

TUTTI I RISULTATI: https://www.fidal.it/risultati/2023/REG31329/Index.htm

(Foto di Davida Ruggieri)






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-05-2023 alle 17:03 sul giornale del 04 maggio 2023 - 46 letture

In questo articolo si parla di sport, atletica, fidal marche, comunicato stampa, territortio, atleti, gare, risultati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/d6PP





logoEV
logoEV
qrcode