utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Osimana al rush finale sul campo della Jesina. Mobili: "vincere per i tifosi e per i nostri ragazzi"

2' di lettura
114

E’ il momento del tutto per tutto. Ad Osimo è tutto pronto per la trasferta sul campo della Jesina, dove domenica 30 aprile ore 16.30, si decideranno le sorti del campionato giallorosso.

Un match importante, da affrontare con la massima attenzione e – soprattutto – da non sottovalutare. «Ho sentito parlare troppo degli scontri che ci saranno altrove e poco della partita contro la Jesina» nota mister Roberto Mobili. «Per noi è una partita importante che dobbiamo assolutamente cercare di vincere per non avere alcun rammarico» spiega. «I risultati li vedremo alla fine della partita, non prima altrimenti rischiamo di perdere il focus sulla Jesina» sottolinea Mobili. Che poi si rivolge ai tifosi, consapevole del fatto che sapranno come supportare la loro squadra anche in campo ostile. «I tifosi hanno sempre viaggiato con noi. Assieme a loro, la squadra e la società hanno formato un corpo unico. Ci hanno sempre supportati ed il dispiacere di non essere ancora entrati nei play-off è per loro» confessa. Ma «cercheremo in tutti i modi di dargliela questa soddisfazione» promette il tecnico “senza testa”. Capitolo a parte per l’avventura nel Torneo delle Regioni di Canullo, Fermani e Scheffer: tre giovani talenti dell’Osimana che hanno saputo ritagliarsi un posto di rilievo in una vetrina nazionale. «Già dallo scorso anno abbiamo dato a diversi ragazzi la possibilità di calcare il campo in allenamento o in partita con la prima squadra» ricorda Mobili. «I ragazzi sono bravi, tutti, e si allenano costantemente. Anche quelli che non hanno partecipato al torneo» precisa. «Devo ringraziarli perché hanno creato un bel gruppo con gli “anziani” ed è anche per loro che dobbiamo cercare di fare risultato» è il pensiero finale del tecnico giallorosso.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Osimo.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereOsimo oppure aggiungere il numero 320.7096249 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereosimo o cliccare su t.me/vivereosimo.


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-04-2023 alle 10:22 sul giornale del 29 aprile 2023 - 114 letture






qrcode