utenti online

Sanita’, slitta ancora il mammografo per Castelfidardo. Ruggeri:"Vigilerò sul rispetto della nuova tempistica"

1' di lettura 27/03/2023 - "Il mammografo per la Casa della Salute a Castelfidardo si farà attendere per diversi altri mesi". La capogruppo dei 5 Stelle in consiglio regionale, Marta Ruggeri, ha espresso perplessità sull'ulteriore slittare dei tempi.;"Apprezzabile - ha proseguito - che la giunta si sia impegnata a ripristinare il servizio entro la fine dell'anno, ma sia chiaro fin d'ora: se a dicembre non ci sarà traccia di questo importante strumento per la prevenzione del tumore al seno, tornerò a chiederne ragione in aula".

Intervenendo oggi in consiglio regionale, su una carenza di strumentazione che si protrae da circa quattro anni, Ruggeri ha infatti rimarcato come l'assessore Filippo Saltamartini abbia già disatteso le garanzie fornite nel giugno scorso riguardo a una rapida fornitura del mammografo per la Casa della Salute a Castelfidardo. Nel frattempo le pazienti continuano a essere dirottate verso il Cras di Ancona e l'ospedale di Loreto.

a essere dirottate verso il Cras di Ancona e l'ospedale di Loreto. Risale al 15 dicembre scorso la gara per l'acquisto di mammografi in tutta l'Area Vasta e in questa specifica fase è in essere la nomina della commissione che dovrà valutare le offerte economiche, è stato specificato oggi in aula in risposta all'atto ispettivo di Ruggeri.


   

da Consigliera Regionale Marta Ruggeri





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-03-2023 alle 15:59 sul giornale del 28 marzo 2023 - 62 letture

In questo articolo si parla di attualità, politica, comunicato stampa, attualità, territorio, sanità, regione marche, mammografo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dZDl





logoEV
logoEV
qrcode