utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

La cupola si veste di gialloblù: il Villa Musona ferma le ambizioni del Loreto e porta a casa il derby

2' di lettura
96

Ormai sono inarrestabili. Il Villa Musone torna vincente dalla trasferta sul campo del Loreto e si aggiudica la gara di ritorno del famigerato derby della Cupola. Grande prestazione dei ragazzi di mister Luca Monaldi che ora accorciano le distanze da Castelleonese e Sampaolese e rimettono in discussione l’uscita dalla zona playout.

La partita si dimostra tiratissima sin dai primi minuti di gioco. Protagonista assoluto della prima frazione è stato il Villa Musone, capace di creare molteplici occasioni e di tenere a bada le insidie di un Loreto fin troppo assente sul campo. A sbloccare la gara è la rete di pregevole fattura in rovesciata di Sall Cheick al 41’, sul filo del primo tempo. Uno a zero meritato per il Villa Musone che torna negli spogliatoi con la consapevolezza di non poter considerare ancora chiuso il match. Lo dimostrano durante la ripresa con un gioco veloce e reattivo, tentando ripetutamente di consolidare il loro vantaggio e di metterlo al sicuro dalle insidie avversarie. La rete del raddoppio, però, non arriva. Forse per stanchezza, forse a causa di qualche imprecisione, il due a zero latita. Poco importa: nonostante una scintilla lauretana negli ultimi minuti, i gialloblù tengono il campo e lo tengono bene fino alla fine, arrivando al triplice fischio a rete inviolata e guadagnando i tre punti della giornata. «I ragazzi sono stati determinati per tutta la partita» ha detto a margine il tecnico del Villa Musone, Luca Monaldi. L’allenatore ha poi lodato lo spirito di sacrificio e la determinazione della sua rosa. «Io la considero una partita ben fatta e ben interpretata» conclude Monaldi.

LORETO – VILLA MUSONE 0 – 1 (0-1 pt)

LORETO: Pedol, Socci, Angeloni, Maggi (67’ Petrucci), Marta, Sbaffone, Oviahon, Graciotti (67’ Moglie), Mobili, Piccini, Scalella (67’ Brahimi) A disp: Droghetti, Cinesi, Moglie, Marini, Petrucci, Brahimi, Scocco All.Bernabei

VILLA MUSONE: Cingolani, Ciminari, Stacchiotti, Guzzini, Giuliani, Lorenzetti, De Martino, Sall Cheick (77’ Giampieri), Ventresini (89’ Lorenzetti), Domizi, Manzotti (70’ Monteverde). A disposizione: Grottini F., Ascani, Monteverde, Grottini L., Giampieri, Maione, Lorenzetti, Camilletti, Ascani All. Monaldi

Arbitro: Rossetti

Reti: 41’ Sall Cheick

Note: Ammonizioni Giuliani, Ventresini



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-03-2023 alle 11:02 sul giornale del 19 marzo 2023 - 96 letture






qrcode