utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Il tuor dei Sapori del buon vivere… parte da Osimo

2' di lettura
1338

Il raggruppamento della CNA e Copagri di Ancona – Macerata le “Piazzette dei mestieri e dei sapori” apre il tour dei mercatini provinciali: quattro date ad Osimo per gustare i prodotti locali.

Domenica 19 marzo dalle ore 9.00 alle ore 20.00 in piazza Boccolino in Osimo si svolgerà la prima delle quattro date del mercatino delle “Piazzette dei mestieri e dei sapori”, raggruppamento di artigiani e agricoltori della CNA e Copagri di Ancona – Macerata. La prima tappa osimana del progetto è stata possibile grazie alla preziosa collaborazione del comune di Osimo.

Il mercatino natalizio vedrà la partecipazione di 15 espositori. Dall’olio ai salumi, dalla verdure ai formaggi: il settore alimentare sarà rappresentato da una ricca e folta partecipazione di operatori artigiani provenienti da tutte le Marche e in particolare con gli artigiani dei Monti Sibillini. Presente anche un comparto del settore artigianato no – food: scarpe dal fermano, cappelli da Montappone, oggettistica varie, uncinetti, etc. L’iniziativa ricade all’interno del progetto food “I sapori dell’estate e dell’autunno 2023” (un calendario di mercatini, festival e street food organizzato da CNA esclusivamente con produttori artigianali e agricoli per il secondo anno consecutivo), promosso da CCIAA delle Marche.

“Mercatini e street food stanno diventando canali importanti per la commercializzazione dei prodotti dei piccoli produttori – hanno commentato Andrea Cantori e Andrea Moroni, rispettivamente segretario e presidente della CNA Ristoratori e Commercio alimentare – Il progetto dei Sapori d’estate e d’autunno è partito nel 2022 con buoni risultati e per tale ragione quest’anno abbiamo implementato un calendario molto più consistente: 4 le date di Osimo, 8 quelle organizzate ad Ancona, 2 le rievocazioni storiche in cui le Piazzette saranno presenti, 2 le feste di settore (birra e tatuaggio) dove le piazzette organizzeranno lo street food – concludono Cantori e Moroni – Un calendario ricco che permette ai piccoli produttori agroalimentari di vendere il proprio prodotto senza intermediari e con margini più alti”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-03-2023 alle 17:29 sul giornale del 15 marzo 2023 - 1338 letture






qrcode