utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

9 marzo 2023: Giornata Mondiale del rene

2' di lettura
106

9 marzo 2023: Giornata Mondiale del rene. L'unità operativa nefrologia e dialisi di Jesi aderisce all'edizione e organizza una iniziativa divulgativa volta a sensibilizzare l'opinione pubblica alla cultura della prevenzione mediante un'azione sugli stili di vita.

La U.O. Nefrologia e Dialisi dell’Ospedale “Carlo Urbani” di Jesi, che proprio in questi giorni compie i 30 anni di attività, aderisce alla Giornata Mondiale del Rene con una iniziativa aperta a tutta la cittadinanza. Giovedì 9 marzo, presso il Supermercato Coop di Via Gallodoro a Jesi saranno presenti il mattino ed il pomeriggio - dalle ore 9,30 alle ore 12,00 e dalle ore 14,30 alle ore 18.00 - un medico nefrologo ed un infermiere che sottoporranno a colloquio informativo ed a misurazione della pressione arteriosa coloro che aderiranno e, se lo si riterrà necessario, verrà consigliato al medico di famiglia di far sottoporre la persona a visita specialistica nefrologica. L’iniziativa, alla quale aderisce la U.O. di Jesi, è divulgativa ed è finalizzata a sensibilizzare l’opinione pubblica alla cultura della prevenzione mediante un’azione sugli stili di vita (corretta alimentazione, attività fisica, abolizione del fumo, ecc.). La malattia renale cronica è al sesto posto tra le cause di morte nel mondo e le strategie rivolte alla prevenzione per arrivare ad una diagnosi precoce sono fondamentali.

La UO Nefrologia di Jesi, diretta dal dr. Stefano Santarelli, si è affermata a livello nazionale come eccellenza nel campo della dialisi peritoneale grazie ad una équipe medico-infermieristica di altissimo livello ed alla collaborazione con la U.O. di Chirurgia.

"L'Ast Ancona aderisce con favore a questa iniziativa divulgativa di prevenzione - afferma la drssa Nadia Storti Commissario della Azienda Sanitaria Territoriale - giornate come questa permettono di far avvicinare la popolazione a percorsi di cure e accendono i riflettori su patologie impattanti nella quotidianità". "La prevenzione - dichiara l'Assessore alla Sanità della Regione Marche Filippo Saltamartini - e la messa in pratica di stili di vita salutari sono fondamentali. Positiva è questa occasione di sensibilizzazione perché offre la possibilità di informarsi sulla patologia entrando in contatto direttamente con il personale medico e sanitario".



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-03-2023 alle 14:13 sul giornale del 08 marzo 2023 - 106 letture






qrcode