utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Coldiretti Marche: Oscar Green 2023: Mercato Dorico e Frolla alla finale nazionale

3' di lettura
130

Un po’ di Marche anche quest’anno all’Oscar Green 2023, il premio che Coldiretti Giovani Impresa mette in palio ogni anno per accendere i riflettori sulle miglior idee innovative o le migliori sinergie imprenditoriali capaci di unire tradizione e futuro, sviluppo ed etica.

In questa edizione i portabandiera marchigiani sono stati il Mercato di Campagna Amica di Ancona e Frolla, il microbiscottificio di Osimo che si occupa di dolcezze e inserimenti lavorativi per giovani con disabilità, insieme protagonisti di produzioni speciali con gli ingredienti a chilometro zero degli agricoltori locali legati a Coldiretti. Già vincitori della fase regionale nella categoria “Fare Filiera”, hanno partecipato oggi a Roma a Palazzo Rospigliosi al grande salone della creatività Made in Italy organizzato da Coldiretti Giovani Impresa. Insieme, da tutta Italia, esperienze concrete di chi non si rassegna alla protesta o all’attesa passiva di lavoro ma scende in campo con soluzioni che creano occupazione, salvano il clima e l’ambiente e garantiscono cibo, servizi ed energia al Paese. Nelle Marche nel biennio post Covid sono state avviate quasi 400 nuove aziende condotte da un under 35, secondo i dati della Camera di Commercio regionale. Dal 2016 a oggi circa 1000 giovani hanno partecipato ai bandi per il primo insediamento in agricoltura e ora si è in attesa dei nuovi finanziamenti della programmazione 2021/2027, previsti per giugno. Giovani magari anche con poca esperienza ma subito orientati verso le nuove attività agricole nel segno della multifunzionalità: trasformazione e vendita diretta, agriturismi, agricoltura sociale. Usano le nuove tecnologie per ampliare il mercato oltre i confini locali e nella stessa coltura dei campi attraverso nuovi macchinari che razionalizzano al meglio le risorse come acqua, fertilizzanti, fitosanitari. Nei giorni scorsi è stata anche presentata Generazione Terra, la misura di Ismea che ha messo a disposizione 60 milioni di euro per l’acquisto di terreni per avviare nuove imprese agricole o favorire lo sviluppo e il consolidamento di superfici già utilizzate. A premiare i partecipanti c’erano il presidente della Coldiretti Ettore Prandini, la delegata nazionale dei giovani della Coldiretti, Veronica Barbati, il ministro dell’Agricoltura e della Sovranità alimentare Francesco Lollobrigida, il Ministro per lo sport e i giovani Andrea Abodi, il Direttore Generale Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare (Ismea) Maria Chiara Zaganelli, il presidente del Consiglio per la ricerca in agricoltura (Crea) Carlo Gaudio e il vice direttore della Fao Maurizio Martina.

I marchigiani da Oscar: le precedenti edizioni nazionali tra vittorie (in grassetto) e nomination

2009
Massimo Maffeo, azienda agricola Terra Grata, Montecarotto (an)

Finalista nella categoria “Stile e cultura d’impresa”

Patrizia Francioni, agriturismo Colle Regnano, Recanati (mc)

Finalista nella categoria “Energia per il futuro”

2011
Giorgio Poeta, azienda agricola Poeta, Fabriano (an)

Finalista nella categoria “In generation”

2012
Paolo Guglielmi, azienda agricola Il Lago nella Valle, Monte San Vito (an)

Finalista nella categoria “Non solo agricoltura”

Vivai Balestra, Grottammare (ap)

Finalista nella categoria “Stile e cultura d’impresa”

2013
Martina Buccolini, azienda agricola Si.Gi., Macerata

Vincitrice nella categoria “Esportare il territorio”

2014
Coop Oasicolori, Lamoli di Borgo Pace (pu)

Finalista nella categoria “In filiera”

2015
Alessandro Magagnini, florovivaio a Recanati (mc)

Finalista nella categoria “We green”

2016
Marika Socci, azienda Vitivinicola Socci, Castelplanio (an)

Finalista nella categoria “Impresa 2.Terra”

2017
Mattia Di Nicolò, azienda agricola Nuove Radici, Fermo

Finalista nella categoria “We Green”

2018
Jeffery Osoiwanlan, azienda agricola Fattoria di Campagna, Montecarotto (an)

Vincitore nella categoria “Noi per il sociale”

Sandra Quarantini, azienda agricola Color Off, Belvedere Ostrense (an)

Finalista nella categoria “Creatività”

2020
Chiara Meriti, Peschereccio Adriana III, Porto San Giorgio (fm)

Vincitrice nella categoria “Sostenibilità”

Giovanni Togni, Antica Fattoria, Santa Maria Nuova (an)

Finalista nella categoria “Campagna Amica”

2021
Francesco Luzi, Strix Falcon, Ostra (an)

Finalista nella categoria “Creatività”

Cristian Antolini, L’Oasi di Pierino, Ponzano di Fermo (fm)

Finalista nella categoria “Campagna Amica”

2023

Mercato di Campagna Amica di Ancona – Frolla

Finalisti nella categoria “Fare Filiera”



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-02-2023 alle 12:45 sul giornale del 18 febbraio 2023 - 130 letture






qrcode