utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Il Villa Musone nella tana della Real Cameranese

1' di lettura
76

Messo da parte il dispiacere per il pareggio-beffa contro la Labor, il Villa Musone si prepara ad affrontare in trasferta la Real Cameranese, sabato 18 febbraio alle ore 14.30 al “Montenovo” di Camerano. «Arriviamo alla partita con la giusta mentalità» dice Andrea Manzotti.

Che ritorna subito al match contro la Labor: «Abbiamo giocato bene ma il pareggio è frutto di situazione indipendenti dalla nostra volontà» racconta, alludendo quantomeno al doppio rigore non concesso ai gialloblù. Ma «l’approccio c’è stato e c’è ancora». Elemento imprescindibile, l’approccio, per affrontare una partita «tosta, uno scontro diretto che vale doppio». «Sono fiducioso» confessa però Manzotti.

La sfida contro la Real Cameranese sarà anche l’occasione per i gialloblù di guadagnare qualche punto in trasferta, l’ambito più sofferto dai villans durante questa stagione. «L’anno scorso avevamo il trend opposto, facevamo meno punti in casa che fuori» ricorda scherzando Manzotti. «Sì, ci manca quell’essere più decisi anche se lontani da casa» dice.

Spazio poi ad un primo bilancio della stagione, ora che il girone d’andata è ampiamente alle spalle e la fine del campionato si avvicina. «Rispetto all’anno scorso, secondo me siamo un po’ sotto le nostre possibilità» confessa il villans. «Il bilancio, almeno fino ad ora, non può essere completamente positivo. Meritavamo più punti ma non li abbiamo. Mancano però parecchie partite e tanti sono anche i punti in palio per rifarci» chiosa.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-02-2023 alle 11:07 sul giornale del 17 febbraio 2023 - 76 letture






qrcode