utenti online

Pallavolo (maschile serie B gir. E – 15’ giornat): La Nova Volley vince lo scontro diretto per la salvezza (3-0)

2' di lettura 13/02/2023 - Missione compiuta per la Nova Volley Loreto che batte la Materdomini Castellana Grotte per 3-0 nello scontro diretto salendo in classifica a quota 16. Torregiani 20 punti è il top scorer del match.

Loreto si schiera con lo stesso sestetto visto a Montorio con il giovanissimo Forconi in regia, capitan Torregiani opposto, Alessandrini e Angeli schiacciatori, Mangiaterra e Genovasi al centro, Dignani libero. Per gli ospiti Cappadona in regia, opposto Colaci, Mondello e Calcagni schiacciatori, Galiano e Bux al centro, Gugliemi libero. A disposizione anche il palleggiatore Daniele Gatto tesserato per supplire all’assenza contemporanea di Campana ed Ausili. Si parte in grande equilibrio e senza strappi (9-8).

Capitan Torregiani è subito caldo in attacco. Giombini chiede il 1’ timeout sul muro di Colaci (14-16). Alessandrini pareggia a quota 17 e anche gli ospiti fermano il gioco. Torregiani sorpassa col pallonetto. Il parziale di 5-0 sorride ai neroverdi (20-17). A quota 23 c’è ancora la parità. I pugliesi annullano un set point ma sul 2’ Colaci spara fuori per il 26-24. Si riparte a sestetti invariati e con il solito equilibrio (5-5). Loreto alza il muro realizzando i primi due block-in del match firmati Mangiaterra e Torregiani (10-7).

La Mater prova a spingere il gioco al centro con Galano (13-12). L’invasione ospite consente a Loreto di allungare al massimo vantaggio +4 (16-12). Forconi innesca Genovesi al centro (21-19). Il muro di Angeli mette Loreto in vista del traguardo (22-19). Castellana annulla due set point ma sul 3’ il solito capitan Torregiani chiude anche il 2’ parziale.

L’avvio di 3’ set vede il contraccolpo degli ospiti e la Nova Volley subito in fuga (6-1). Gli ospiti provano a crederci ma la Nova Volley non è in vena di regali (12-7). Angeli firma il 14-7 che porta al 2’ timeout ospite. Il match ha già vissuto la sua fase più intensa e spettacolare e Loreto vola al traguardo conquistando tre punti preziosi quanto meritati che ne alimentano le ambizioni salvezza. Sabato si va nella tana della capolista Indeco Molfetta nell’attesa di recuperare gli infortunati ma la Nova Volley c’è.

NOVA VOLLEY LORETO – MATER CASTELLANA GROTTE 3-0

NOVA VOLLEY LORETO: Gatto, Campana, Sannino, Torregiani 20, Alessandrini 10, Angeli 11, Cozzolino, Mangiaterra 4, Genovesi 7, Dignani (L), Forconi, Papa (L2). All. Giombini

MATER CASTELLANA GROTTE: Mondello 11, Galiano, 14, Lorusso, Reale, Carcagnì 6, Liguori, Guglielmi (L), Di Donato, Colaci 2, Bux 2, Cappadona, Netti, Santostasi. All. Leoni

ARBITRI: Natalini e Mochi

PUNTEGGIO: 26-24 (28’); 25-23 (26’); 25-15 (23’)


   

da Nova Volley Loreto 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-02-2023 alle 08:18 sul giornale del 13 febbraio 2023 - 54 letture

In questo articolo si parla di sport, comunicato stampa, pallavolo, territorio, campionato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dSg6





logoEV
logoEV
qrcode