utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Benvenuti a Polverigi, Paese della Storica Pace

2' di lettura
348

Pannelli informativi nei principali punti di interesse, QR code, mappe, illustrazioni, ricettività, audioguide e una sezione turistica completamente rinnovata anche in lingua inglese per valorizzare l’offerta turistica di Polverigi

Nel corso del 2022 il Comune di Polverigi ha intrapreso un percorso volto alla promozione e alla valorizzazione turistica del proprio territorio, sulla base di un progetto predisposto per la partecipazione ad un bando indetto dalla Regione Marche sul finire del 2021. Il progetto è stato realizzato grazie al preziosissimo materiale messo a disposizione dalla Mediateca Comunale G. Giamagli e, in particolare, al grande lavoro di ricerca e raccolta portato avanti negli anni dal Prof. Sergio Rigotti scomparso proprio in questi giorni.

Il filo conduttore dell’intero progetto è stata l’identificazione di Polverigi quale “Paese della storica Pace”, deliberata nella seduta del Consiglio Comunale nel mese di Aprile, a ricordo di un importante trattato di pace stipulato “Apud Castrum Pulverisie” – ossia presso il castello di Polverigi il 18 gennaio 1202.

Durante l’anno sono state realizzate e affisse mappe cittadine e pannelli informativi per aiutare i visitatori che giungono in paese ad apprezzare il ricco repertorio di beni, opere e curiosità che il nostro paese offre ma che, fino ad oggi, era bene noto solo a pochi. Da qualsiasi pannello informativo, tramite la scansione di appositi QR code, si può accedere alla relativa pagina del sito web che offre anche approfondimenti, fotografie, audioguide e una mappa per raggiungere più facilmente gli altri punti di interesse. Non mancano utili informazioni sulle offerte ricettive del territorio e sugli eventi in programma.

Un’importante novità è anche la traduzione in lingua inglese dell’intera sezione turistica del sito per raggiungere anche quei visitatori stranieri che, in particolar modo nel periodo estivo, sempre più spesso vengono alla ricerca di peculiarità ed eccellenze che solo i piccoli borghi sanno offrire.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-02-2023 alle 17:06 sul giornale del 13 febbraio 2023 - 348 letture






qrcode