utenti online

Rotatoria tra via Marco Polo e via Vecchia Fornace: la giunta comunale ha approvato il progetto preliminare

2' di lettura 31/01/2023 - La giunta comunale ha approvato il progetto preliminare per la rotatoria tra via Marco Polo e via Vecchia Fornace presentato da Conad.

Il gruppo romagnolo della grande distribuzione, nell’ambito dell’ampliamento del proprio punto vendita alle Fornaci, si era assunto l’impegno a realizzare la rotatoria che metterà in sicurezza uno degli incroci più trafficati e sensibili della città. Per realizzare la rotonda da circa 400.000 euro, si è reso necessario avviare un confronto con il condominio prospiciente il bivio per usare una piccola porzione del piazzale, togliendo appena 4 posti auto. Su 45 condomini, 43 avevano fornito assenso per un esproprio bonario, ma il diniego di due proprietari costringerà l’amministrazione ad applicare l’istituto del vincolo preordinato all’esproprio per interesse pubblico, che nel prossimo mese sarà votato in consiglio comunale dopo averne dato necessaria pubblicità come previsto dalla legge per 20 giorni. Al vincolo preordinato all’esproprio, una volta approvato in consiglio, si potrà opporre ricorso ma solo sull’ammontare della cifra, che si aggira sui 2.500 euro. Conad, approvato in aula il vincolo all’esproprio, potrà presentare il progetto esecutivo sul quale si dovrà esprimere la giunta comunale per avviare il cantiere entro fine estate. Si tratta di un intervento importante, che consentirà di regolare meglio l’intenso flusso viario sulla direttrice Ancona – Osimo e mettere in sicurezza l’uscita da via Marco Polo, agevolando non solo i clienti del supermercato ma anche la zona residenziale adiacente. Il Comune, che non verrà chiamato a sborsare denari se non i 2.500 euro per l’esproprio, si occuperà nelle prossime settimane della sistemazione della mura pericolante sotto piazzale Muccioli, riaprendo la strada che collega chi scende da via Olimpia a via Vecchia Fornace.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-01-2023 alle 12:26 sul giornale del 01 febbraio 2023 - 670 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa, viabilità, territorio, progetto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dP4n





logoEV
logoEV
qrcode