utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPETTACOLI
comunicato stampa

Domenica Luca Violini al Teatro La Nuova Fenice con “Le Guerre di Ulisse”

3' di lettura
192

Domenica 15 gennaio alle 17.30 ad Osimo, presso il Teatro La Nuova Fenice, il doppiatore LUCA VIOLINI sarà la voce narrante in un ambizioso progetto artistico interdisciplinare che unisce letteratura, musica e recitazione.

Un’Opera moderna che nasce dalla collaborazione di Patrizio Bianchi (ex Ministro all’Istruzione) con la Fondazione Scuola di Musica Carlo e Guglielmo Andreoli
diretta dal Maestro Mirco Besutti e con il compositore Marco Somadossi, le cui musiche originali saranno eseguite dalla Banda giovanile John Lennon composta
da 90 elementi.
La data di Osimo è in esclusiva per le Marche.
“Le Guerre di Ulisse” è uno spettacolo per riflettere sul nostro presente.
E’ allo stesso tempo una denuncia dell’insensatezza della guerra e un messaggio di speranza in un momento difficile come quello che il mondo sta attraversando.
Nel suo lungo viaggio, infatti, Ulisse, prenderà coscienza di ciò che allo spettatore appare chiaro fin dall’inizio: ovvero l’inutilità dell’uso della violenza per regolare i
conflitti.
All’inizio Ulisse non capisce il dramma che sta vivendo, ma in un passaggio chiave dello spettacolo arriverà ad ammettere che la guerra… “doveva essere veloce e
fatta di gesta su cui costruire leggende eterne e invece è stata lunga e ha portato morte, distruzione e odio”.

«Siamo abituati a vedere Ulisse come un personaggio eroico – spiega l’autore del testo Patrizio Bianchi– invece al centro di quest’opera c’è un uomo che torna a
casa dopo 20 anni scoprendo che la guerra non è eroica, non lo è mai. Lo vediamo attraverso gli occhi della moglie che è stata tutto quel tempo ad aspettare e nello
sguardo di chi ha perso padri, figli e fratelli».

Inedite macchinazioni: umili, pazienti, micidiali. Questo è quanto ordisce Ulisse, questo porta alle sue guerre. Un dramma che scorre lungo note musicali; un coro
che fa da eco a tragedie segnate, a disillusioni ineluttabili come il destino.
Sullo sfondo il mare: sornione, immenso, irraggiungibile come l’orizzonte.
Il costo del biglietto è di 15 euro intero e di 10 euro il ridotto ( fino a 14 anni)
Per info e prenotazioni: 320.5623974

Testo:
PATRIZIO BIANCHI professore ordinario di Economia Applicata presso l’Università di Ferrara, di cui è stato rettore dal 2004 al 2010. Cattedra Unesco in educazione,
crescita e uguaglianza, già Ministro dell’Istruzione del Governo italiano, ha pubblicato oltre 40 libri di economia e libri per ragazzi.
Musiche:
MARCO SOMADOSSI compositore e direttore, si è particolarmente distinto per progetti, produzioni e pubblicazioni che lo hanno visto a fianco dei più importanti
musicisti. Ha all’attivo produzioni discografiche molto diffuse e collaborazioni di assoluto rilievo.
Musiche eseguita da:
BANDA GIOVANILE JOHN LENNON fondata nel 1998 dal Maestro Mirco Besutti è un’esperienza unica non soltanto per la qualità che esprime nelle sue numerose
esibizioni pubbliche, ma anche per la sua valenza socio-culturale di eccezionale veicolo per abbattere le differenze. Molti e qualificati gli scambi internazionali con
tournée in Francia, Austria, Germania, Finlandia, Ungheria, Spagna, Rep. Ceca

Direttore:
MIRCO BESUTTI ha una solida esperienza in ambito musicale, sia come direttore d’orchestra che nella gestione di realtà istituzionali complesse. Dal 2021 è
presidente dell’Associazione italiana delle Scuole di Musica (AidSM). Fa parte del prestigioso team di docenti della Cattedra Unesco sulla crescita e l’uguaglianza
nell’istruzione.
Voce Narrante:
LUCA VIOLINI attore/ doppiatore una delle più importanti e note voci nel panorama del doppiaggio cinematografico, documentaristico, pubblicitario, televisivo e
radiofonico nazionale.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-01-2023 alle 14:54 sul giornale del 10 gennaio 2023 - 192 letture






qrcode