utenti online

Castelfidardo: Prima Pasquella Castellana, la tradizione del bal folk

1' di lettura 03/01/2023 - Si chiude sabato con una proposta inedita il programma di iniziative inserite nel contenitore di Natalfidardo.

A partire dalle ore 16.00, si svolge la prima Pasquella Castellana: gruppi itineranti di musicisti e questuanti percorrono le vie del centro storico con partenza da piazza della Repubblica, attraversando Sant’Agostino, la Figuretta e la zona del Parco del Monumento suonando ed intonando le note della Pasquella. “Aprite le porte e le attività commerciali offrendo ai questuanti un piccolo ristoro: loro vi dedicheranno le parole e i suoni del canto tradizionale di origini antichissime tipico dell’Epifania“, invita l’assessore alla cultura Ruben Cittadini. In serata, alle 21.30, la musica e le danze continuano in Auditorium San Francesco (ingresso libero), con il Gran Bal Folk di Pasquella con il quartetto folk dei Karamaus e ospiti speciali.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Osimo.
Per Whatsapp aggiungere il numero 320.7096249 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereosimo o cliccare su t.me/vivereosimo.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-01-2023 alle 18:21 sul giornale del 04 gennaio 2023 - 352 letture

In questo articolo si parla di castelfidardo, spettacoli, Comune di Castelfidardo, comune, comunicato stampa, territorio, evento,. comune di castelfidardo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dLqJ





logoEV
logoEV
qrcode