utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Santa Messa all’Ospedale pediatrico Salesi con i medici, gli operatori sanitari e i volontari

2' di lettura
106

In attesa del Santo Natale, martedì 20 dicembre l’Arcivescovo Angelo Spina ha visitato i piccoli degenti dell’Ospedale pediatrico Salesi. Ad accoglierlo il direttore Generale Antonello Maraldo, il direttore sanitario Claudio Martini, la direttrice del Presidio Laura Polenta, la presidente dell’Associazione Patronesse Milena Fiore e il Cappellano Padre Roberto Viglino. Mons. Angelo Spina ha celebrato la Santa Messa nell’Aula Magna, alla presenza di numerosi sanitari e volontari, tra cui la Direttrice della Fondazione Salesi Laura Mazzanti, la direttrice della SOSD di malattie infettive Ines Carloni, la direttrice della Psicologia ospedaliera Oriana Papa e il direttore dell’Ufficio diocesano della Pastorale della Salute Simone Pizzi.

Durante l’omelia ha ricordato che la «Parola di vita ci fa prendere la direzione giusta. Dio mantiene le sue profezie e le porta sempre a compimento. L’Emmanuel (Dio con noi) è la più grande profezia di Dio. A Nazareth, in quel piccolo borgo, Maria giovane donna ha un progetto di vita del tutto normale. In questa storia dal respiro umano interviene Dio con l’annuncio dell’Angelo: “Tu sei piena del favore di Dio”. Maria con il suo “Eccomi” si fida, si affida e confida in Dio. Gesù è colui che salva. La nascita di Gesù rivela un Dio vicino, un Dio che accoglie, un Dio luce che è Amore. Spesso viviamo in stanze illuminate, ma non vediamo le persone. Abbiamo delle cataratte che offuscano la vista, queste sono le gelosie, i rancori, i personalismi. C’è bisogno di una luce che viene da dentro e che si chiama amore, la luce dell’amore di Dio. Luce che Gesù, facendosi uomo, ha portato agli uomini. Una luce che fa splendere tutto e tutti. Gli occhi delle mamme e dei papà che guardano i loro figli sofferenti sono la luce dell’Amore di Dio».

Infine l’Arcivescovo ha esortato tutti i sanitari, i volontari e gli amministratori pubblici a tutelare e ad aver cura dell’Ospedale pediatrico, realtà sempre più preziosa nella nostra regione. Al termine della celebrazione, Mons. Angelo Spina si è intrattenuto con il personale per il tradizionale scambio di auguri natalizi, augurando di aumentare sempre più nel bene.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-12-2022 alle 16:54 sul giornale del 21 dicembre 2022 - 106 letture