utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

La Nef Volley Libertas Osimo chiude il 2022 con la trasferta di Modugno

1' di lettura
106

Ultima partita dell'anno per LA NEF Volley Libertas di Osimo in trasferta, domenica 18 dicembre alle ore 18:00 contro Delight Volley Modugno. Arriva dunque la seconda squadra pugliese delle quattro in questo girone E del campionato di serie B: dopo aver liquidato per 3-0 sabato scorso la giovane squadra del Castellana Grotte ecco un banco di prova importante per i “senza testa” che vogliono finire l'anno nel migliore dei modi, visto che sarà l'ultima partita prima della sosta natalizia.

“Ci aspetta una trasferta difficile considerando che sarà la prima in Puglia, - esordisce così Riccardo Cremascoli - dovremo essere bravi a farci trovare pronti per l'appuntamento e fare nostro un risultato che sarebbe molto importante ai fini della classifica”.

Una squadra quella osimana che occupa attualmente il secondo posto di questo campionato molto equilibrato e affascinante: concludere l'anno nel migliore dei modi per la squadra di coach Roberto Pascucci sarebbe il giusto premio per il duro lavoro dei ragazzi in modo da ripartire bene nel mese di gennaio con degli scontri diretti importanti. “Oramai sono uno dei veterani qua ad Osimo, mi sento molto bene sia con i ragazzi che con lo staff, - prosegue il palleggiatore classe ’95 - Roberto Pascucci è un bravissimo allenatore e il gruppo è concentrato a far bene in questo campionato. Una stagione stimolante con le prime sei squadre che stanno avendo ottimi risultati e soprattutto una classifica molto corta, per questo non possiamo concederci delle pause”.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Osimo.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereOsimo oppure aggiungere il numero 320.7096249 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereosimo o cliccare su t.me/vivereosimo.


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-12-2022 alle 09:01 sul giornale del 17 dicembre 2022 - 106 letture






qrcode