utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > CRONACA
articolo

Serrati controlli in città: tre giovani denunciati per droga

2' di lettura
620

Controlli a tappeto su tutto il territorio da parte degli agentio della Polizia di Osimo che ha effettuato uno specifico, mirato servizio ad alto impatto, per la prevenzione e repressione dell’illecito traffico di stupefacenti tra i giovani ed i giovanissimi, finalizzato a prevenire il diffondersi del fenomeno, a scopo ricreativo, così come anche abbinato alla “movida” dei fine settimana.

Un’attività investigativa che successivamente è stata portata al vaglio congiunto della Procura della Repubblica e della Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni delle Marche, trae origine dalle evidenze info-investigative emerse nell’ambito dei servizi di osservazione e pedinamento, negli spazi verdi cittadini e nelle vie e piazze dove solitamente si radunano fin dal primo pomeriggio gli studenti: i Poliziotti del Commissariato hanno notato un gruppo di ragazzi già noti per i loro precedenti specifici che, alla loro vista, hanno provato a dileguarsi in più direzioni, palesando di occultare qualcosa sulla loro persona.

Immediato è scattato il controllo e le perquisizioni a carico di 5 soggetti, 3 dei quali successivamente denunciati a piede libero per detenzione a fini di spaccio di sostanze psicotrope, che hanno permesso di rinvenire e sequestrare, ferma la successiva convalida da parte delle competenti Autorità Giudiziarie, al cui coordinamento è attualmente rimesso il prosieguo investigativo, oltre 5 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish, già suddivisa in dosi da smerciare al dettaglio, e 2.120 euro in banconote di piccolo taglio, la cui provenienza illecita quale provento di spaccio è stata indiziariamente avvalorata dal maldestro tentativo di disfarsene da parte di uno degli indagati, subito notato dagli agenti che hanno recuperato immediatamente la non trascurabile somma.

Al termine delle attività svolte sono state conclusivamente contattate le famiglie degli interessati, per riaffidare loro formalmente i 2 figli minori”

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Osimo.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereOsimo oppure aggiungere il numero 320.7096249 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereosimo o cliccare su t.me/vivereosimo.


Questo è un articolo pubblicato il 14-12-2022 alle 09:53 sul giornale del 15 dicembre 2022 - 620 letture






qrcode