utenti online

Ginnetti: "L’edificio dell’ex Scuola Media Leopardi non sarà riqualificato"

1' di lettura 01/12/2022 - Il consigliere Comunale di Progetto Osimo Futura ha interrogato il Sindaco per conoscere il destino dell’immobile di via Michelangelo, inagibile e in degrado ormai da diversi anni.

Per l’edificio dell’ex Scuola Media Leopardi non è prevista nessuna riqualificazione. Il capogruppo di Progetto Osimo Futura Achille Ginnetti ha posto la questione in Consiglio comunale interrogando il Sindaco per conoscere il destino dell’immobile di via Michelangelo, inagibile e in degrado ormai da diversi anni. «Nel documento programmatico del Piano urbanistico Comunale, approvato dal Consiglio il 16 giugno scorso, l’ex scuola Leopardi non è stata inserita tra gli edifici da riqualificare nell’ambito di intervento del centro storico. Il Sindaco ha parlato di difficoltà legate alla vulnerabilità sismica, ma nel Piano sono state inserite strutture come l’ex Corridoni, la casa del custode di Piazza Nova, la Chiesa di Santa Maria del Carmine e le antiche fonti di Porta Musone che a mio avviso, presentano criticità simili o addirittura maggiori- spiega Ginnetti-. In un’ottica di ristrutturazione pratica e materiale capisco le perplessità dell’Amministrazione, questo però non avrebbe impedito di inserire l’immobile negli ambiti potenziali di rigenerazione urbana così da renderlo nuovamente dignitoso e fruibile». Il consigliere comunale di POF nella sua interrogazione ha suggerito una convenzione con l’Erap per ristrutturare l’ex scuola media Leopardi e realizzare degli alloggi di edilizia residenziale pubblica sovvenzionata e agevolata.


   

da Progetto Osimo Futura





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-12-2022 alle 15:49 sul giornale del 02 dicembre 2022 - 252 letture

In questo articolo si parla di politica, comunicato stampa, territorio, attualità, politico, struttura, edificio scolastico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dF9p





logoEV
logoEV
qrcode