utenti online

In ricordo di Carlo Pesco già Direttore della Caritas Diocesana

1' di lettura 30/11/2022 - L’Arcivescovo Angelo e l’intera Arcidiocesi di Ancona-Osimo si uniscono al dolore dei familiari di Carlo Pesco, venuto a mancare improvvisamente. Lo ricordano con affetto e gratitudine come direttore della Caritas diocesana, un uomo che ha saputo coniugare fede e impegno sociale, sempre attento agli ultimi e al bene comune. Con la preghiera affidano la sua bella anima a Dio, ricco di misericordia.

Carlo Pesco di 73 anni è stato stroncato da un improvviso malore a Camerano, dove viveva con la sua famiglia. Professore di filosofia, capo scout, sempre impegnato nel sociale. E’ stato sindaco di Camerano. E’ stato per lungo tempo Direttore della Caritas Diocesana e poi Vicedirettore. Uomo di cultura e tessitore di relazioni efficaci, impegnato a promuovere l’opera di Carlo Maratti a Camerano. Lascia la moglie e due figli, Federico ed Elisa e i suoi adorati nipoti.

La camera ardente verrà allestita da oggi pomeriggio nella casa di riposo Ceci.

Giovedì 1 dicembre Veglia di preghiera alle ore 21. Chiesa parrocchiale di Camerano.

I funerali venerdì 2 dicembre alle ore 14.00 al Palazzetto dello sport a Camerano.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-11-2022 alle 14:09 sul giornale del 01 dicembre 2022 - 660 letture

In questo articolo si parla di attualità, Arcidiocesi Ancona Osimo, comunicato stampa, territorio, ricordo, memoria, arcidiocesi ancona osimo, comunità in lutto, caritas

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dFRO





logoEV
logoEV
qrcode