utenti online

Rassegna Kronokermesse I media e l’emergenza sanitaria: l’informazione e la bio-politica di scena ad Osimo con il sociologo dello Iulm Andrea Miconi

1' di lettura 29/11/2022 - Dopo il grande successo di pubblico degli appuntamenti con Thomas Fazi, l'analista geopolitico Demostenes Floros e il giornalista Francesco Borgonovo, continua la prima rassegna di geopolitica e attualità Kronokermesse si chiude sul rapporto tra politica, informazione e scienza. Sabato 3 dicembre, alla Libreria La Fonderia di Osimo, a partire dalle 18, il sociologo dei media dello Iulm di Milano, Andrea Miconi, presenterà il suo testo "Emergenza di Stato: intellettuali, media e potere nell'Italia della pandemia" (Giometti & Antonello)

Nel racconto di uno stato emergenziale occorre sospendere ogni giudizio o é lecito porre domande, esercitare la libertà di critica, incalzare le classi dirigenti rispetto agli esiti contraddittori e spesso dannosi delle loro scelte?

E ai mezzi che concorrono alla formazione dell'opinione pubblica spetta vigilare, discernere, selezionare o abbandonarsi alla vulgata prevalente, seminare panico, incoraggiare la pulsione emotiva di reperire capri espiatori punibili direttamente dalle istituzioni? C'è stata, negli ultimi anni, un'opera di propaganda dei mezzi generalisti o questi ultimi hanno risposto ad un rigoroso dovere di informazione avendo al centro i cittadini e non la tendenza inquisitoria a dividerli in buoni e cattivi? Pluralismo e sicurezza pubblica sono compatibili? La scienza é un metodo di indagine sempre soggetto a prove e verifiche o può trasformarsi in un dogma morale o in una superstizione? Sono solo alcuni degli interrogativi che animano il testo, la cui presentazione chiuderà la prima edizione di Kronokermesse.


   

da Organizzatori







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-11-2022 alle 14:23 sul giornale del 30 novembre 2022 - 82 letture

In questo articolo si parla di cultura, comunicato stampa, evento, attualità, rassegna, letteratura

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dFCg





logoEV
logoEV
qrcode