utenti online

È tempo di derby: Osimana – Castelfidardo

1' di lettura 18/11/2022 - Dopo il doppio incontro in Coppa Italia, domenica 20 novembre alle ore 14.30 al “Diana” l’Osimana affronterà per la prima volta il Castelfidardo nell’ambito di questa stagione del campionato di Eccellenza.

Un derby molto sentito da società e tifosi durante il quale i giallorossi cercheranno di ribaltare il risultato loro sfavorevole incassato nei due appuntamenti di coppa contro i vicini fidardensi. “Mi aspetto una partita tosta, anche loro sono una squadra ben strutturata ed hanno un valore ben più alto di quello che traspare dal loro rendimento attuale” dice Lorenzo Canullo, portiere dell’Osimana. “Dobbiamo lavorare bene in settimana per arrivare pronti alla sfida di domenica” aggiunge.

Una partita, quella di questa settimana, che i giallorossi affronteranno con la voglia di riscattarsi dalla sconfitta di domenica scorsa contro il Montefano.

“Siamo un gruppo molto unito e che lavora molto bene assieme” commenta Canullo, che aggiunge: “per noi è una fortuna avere a disposizione uno staff tecnico di livello che ci aiuta nel nostro percorso”. Il derby del Musone vedrà affrontarsi due squadre posizionate agli opposti della classifica del campionato di Eccellenza: l’Osimana è stabile al quarto posto della classifica d’Eccellenza mentre il Castelfidardo è invischiato per la lotta salvezza. “Abbiamo trovato un campionato tosto, molto competitivo e con tante squadre attrezzate per lottare ai vertici della classifica” conclude l’estremo difensore “senza testa”.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Osimo.
Per Whatsapp aggiungere il numero 320.7096249 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereosimo o cliccare su t.me/vivereosimo.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-11-2022 alle 10:19 sul giornale del 18 novembre 2022 - 248 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, osimana, campionato, derby, territorio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dDqn





logoEV
logoEV
qrcode