utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

La Nef Volley Libertas Osimo fa suo il derby contro La Bonmtempi Begin Hotel Ancona

3' di lettura
96

LA NEF Volley Libertas di Osimo fa suo il derby contro la Bontempi Begin Hotel Ancona per 3-1. Un successo netto per i “senza testa” che confermano il loro buon momento di forma al cospetto di una buona squadra, grazie ad una prova collettiva importante. Altri punti preziosi in cascina per i ragazzi di coach Roberto Pascucci che continuano a veleggiare nelle parti nobili di classifica.

Una nutrita cornice di pubblico ha accolto le due compagini, impegnate in un match valevole per il girone E del campionato di Serie B. Ad aprire le danze ci hanno pensato i “senza testa”, che si sono portati a casa il primo set, partendo forti nei servizi e resistendo in difesa all’assedio dorico. Scivolone dei padroni di casa nella seconda frazione di gioco: LA NEF concede troppo e compie qualche errore evitabile, rimanendo sotto di dieci punti e consegnando il secondo set ai rivali. In campo torna dunque la parità, che soltanto la terza ripartenza saprà sciogliere. Cominciano bene i “senza testa”, assediati col fiato sul collo dalla Bontempi per la prima parte del set, salvo poi trovare la chiave giusta e staccarli di sette punti sul finale. Due set vinti per LA NEF contro l’uno solo degli ospiti: la partita inizia ad assumere connotati ben chiari. A scrivere la parola fine al tentativo di rimonta dei dorici ci pensa il quarto set giocato, durante il quale gli ospiti soffrono una vera e propria debacle. Spinti dagli interventi benevoli di Francesco Terranova, i gialloblù surclassano la Bontempi e lasciano sul terreno di gioco 25 palle punto contro le sole 13 dei rivali, firmando definitivamente la vittoria di un match apparso sbilanciato verso i padroni di casa sin dall’inizio. “Ancona si è rivelata una squadra ostica ma noi siamo stati bravi a riscattarci dopo il secondo set, ritrovando i nostri equilibri” dice Amedeo Gagliardi, direttore sportivo biancoblu, al margine dell’incontro. “I complimenti vanno fatti soprattutto a coach Pascucci, la cui lungimiranza e le cui capacità ci hanno permesso di portare a casa la partita. Ciò che ci aveva prospettato durante gli allenamenti si è avverato” prosegue. “Adesso ci aspettiamo altre partite difficili. Forse è un po’ presto per guardare alla classifica ma siamo contenti di essere nel terzetto di squadre che stanno mostrando qualcosa in più rispetto alle altre del girone” conclude Gagliardi.

LA NEF VOLLEY LIBERTAS – BONTEMPI BEGIN HOTEL ANCONA 3-1 (25-20 / 15-25 / 25-18 / 25-13)

LA NEF VOLLEY LIBERTAS OSIMO: Cremascoli 2, Stella 13, Terranova 18, G. Chiarini 10, Vignaroli, Silvestroni 6, Di Bonaventura, Bizzarri 10, M. Chiarini, Paci, Di Martino, Angeloni, Sparaci. All. Pascucci

BONTEMPI BEGIN HOTEL ANCONA: Rosa 9, Sabbatini, Larizza 1, Giombini, Silvestrelli 9, Albanesi, Gasparroni, Marconi 12, Schiavoni, Durazzi 1, Tomassetti 12, Magini 2, Bugari, Santini 11.All. Della Lunga

Arbitri: Ballatori Elisa - Rosignoli Marco



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-11-2022 alle 10:19 sul giornale del 14 novembre 2022 - 96 letture






qrcode