utenti online

Liste Civiche: "M5S e Progetto Osimo scoprono ora il problema del supermercato di Osimo Stazione"

2' di lettura 06/11/2022 - "Osimo Stazione svenduta. Un supermercato per un locale per ragazzi. Questo quello che partorisce l'accordo partitico amministrazione comunale e consiglio di quartiere. M5S e Progetto Osimo fingono di scoprire ora il problema del supermercato e del traffico che si riverserà su Osimo Stazione, già in difficoltà per l'alta densità di passaggio di autovetture.

Il Consiglio di Quartiere non ha informato i cittadini della realizzazione del supermercato dentro la frazione, lungo la SS Adriatica e lo ha accettato senza battere ciglio purchè si realizzasse un locale per tre ragazzi figli di alcuni componenti del consiglio di quartiere.

I consiglieri Donia (M5s) e Ginnetti (progetto Osimo) hanno taciuto da mesi la conoscenza dell'arrivo del supermercato e solo ora fingono di non volerlo, incalzati dai loro sostenitori. Donia, di fatto vuole esattamente che il supermercato ci sia per accontentare il consiglio di quartiere composto da esponenti del M5S. Ginnetti simula una opposizione a cose fatte per salvare le apparenze nei confronti dei suoi assistiti che da cittadini di Osimo Stazione gli stanno segnalando il problema, che da mesi, solo le Liste Civiche hanno evidenziato. In realtà Progetto Osimo è la quinta colonna della maggioranza che amministra Osimo e tratta Osimo Stazione come vuole il PD. Dove sono poi gli altri consiglieri della maggioranza di Osimo Stazione? Campanari? Brandoni? Tutti zittti tutti contenti che ci sia più traffico e problemi e rischi di incidenti a Osimo Stazione.

Del resto, che ci sia accordo a che Osimo Stazione sia ingolfata ulteriormente di traffico e smog fra Pd, sinistra, M5S e Progetto Osimo e parte della destra, è provato dal fatto che il giorno prima del voto delle elezioni comunali del 2019 (25 maggio), la Giunta Comunale ha approvato che l'ex Consorzio Agrario diventasse un supermercato e nessuno, tranne le Liste Civiche, ha sollevato obiezioni.

Le Liste Civiche hanno chiesto che si apra il nuovo supermercato a condizione che si faccia la rotatoria all'incrocio di Monte Camillone e si dia uscita su via Di Camerano, nonchè che si devii il traffico pesante di Osimo Stazione.

Quanto al locale per ragazzi, non può essere solo per una voglia di due giovani legati ai componenti del consiglio di quartiere ma per i tanti dimenticati giovani di Osimo Stazione che nè Campanari, nè Brandoni, nè Donia nè Ginnetti si curano di sentire e seguire".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-11-2022 alle 11:08 sul giornale del 07 novembre 2022 - 442 letture

In questo articolo si parla di attualità, viabilità, politica, territorio, frazione, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dASE





logoEV
logoEV
qrcode