utenti online

Supermercato ad Osimo Stazione, Ginnetti: "Criticità da risolvere per la viabilità"

2' di lettura 05/11/2022 - Il consigliere comunale di Progetto Osimo Futura torna a ribadire nella Sala Gialla le preoccupazioni per l’aggravio di traffico che l’apertura del supermercato comporterà e chiede maggiore coinvolgimento dei cittadini nelle scelte dell’Amministrazione.

«La risposta del Sindaco Pugnaloni alla nostra interrogazione sul nuovo supermercato ad Osimo Stazione non ci trova d’accordo. Nessuno mette in dubbio il Piano regolatore che dà la possibilità di costruire in quell’area un grande magazzino. Quello che si poteva fare era coinvolgere gli abitanti della frazione, informarli di quello che si sarebbe realizzato e non metterli al corrente ormai a cose fatte». Il consigliere comunale di Progetto Osimo Futura, Achille Ginnetti, torna a ribadire nella Sala Gialla le preoccupazioni per l’aggravio di traffico che il nuovo supermercato comporterà in una zona in cui la viabilità è già critica. «Ad Osimo Stazione, che da 40 anni frequento per motivi di lavoro e che quindi conosco bene, c’è una situazione di difficoltà oggettiva proprio nel tratto di SS16 in questione. Con il nuovo supermercato si prevede un aumento del traffico del 5% soprattutto nelle ore pomeridiane e nei prefestivi, fasce orarie in cui il flusso veicolare è già molto elevato» spiega Ginnetti. Il capogruppo di POF evidenzia anche ulteriori criticità come un carico maggiore di traffico con l’apertura di un secondo accesso all’area, l’incrocio di via Menotti proprio di fronte all’ingresso del supermercato, l’accesso ad un esercizio commerciale nella via contigua a via Menotti, la fermata dell’autobus e l’attraversamento pedonale a poche decine di metri, nonché l’assenza del marciapiede lato supermercato. «Se un abitante di Osimo Stazione vuole andare a fare la spesa a piedi non c’è il marciapiede. Si poteva chiedere all’azienda di realizzarlo- commenta Ginnetti-. Aspettiamo di vedere le decisioni che il Comandante della Polizia Locale adotterà per l’apertura di questa attività. Da parte dell’Amministrazione occorre maggiore attenzione al cittadino e coinvolgimento in quanto gli abitanti della frazione sono stati informati solo nel consiglio di quartiere dello scorso giugno».






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-11-2022 alle 15:55 sul giornale del 06 novembre 2022 - 142 letture

In questo articolo si parla di consiglio comunale, viabilità, politica, supermercato, territorio, frazione, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dAPJ





logoEV
logoEV
qrcode