utenti online

L’Osimana espugna Fabriano e torna alla vittoria

2' di lettura 30/10/2022 - L’Osimana torna al successo su un campo difficile come quello del Fabriano Cerreto. Con diverse assenze per i giallorossi, oltre a Bambozzi, Donzelli, Calvigioni (squalifica) e Chiodini, gli uomini di mister Roberto Mobili con caparbietà e determinazione strappano tre punti preziosi in ottica classifica e si mettono alle spalle lo stop contro l’Atletico Ascoli.

Primo tempo equilibrato, con le due squadre che si affrontano a viso aperto e creano alcune palle gol interessanti: al 13’ Bassetti viene pescato bene da Pasquini ma la sua conclusione viene messa in corner da Crescentini. Rispondono i cartai con Di Nicola con Canullo che fa buona guardia. Ancora Di Nicola protagonista al 20’ con una conclusione che chiama l’estremo difensore giallorosso all’intervento in tuffo. Le due squadre lottano e non si risparmiano, anche se il risultato non si sblocca e l’ultimo sussulto della prima frazione arriva al 43’ quando Barilaro è tempestivo ad anticipare Nunez e Buonaventura.

Avvio di ripresa che si apre con un episodio chiave: Mengali dopo nemmeno un minuto di gioco lascia i suoi in dieci per tutto il secondo tempo per un fallo di reazione. L’Osimana cerca di approfittarne con il colpo di testa di Nunez che testa i riflessi di Santini. Il Fabriano Cerreto, vista l’inferiorità numerica, si difende con ordine mentre gli uomini di mister Mobili aumentano il forcing offensivo non riuscendo però a sfondare. Al 61’ anche mister Farsi viene espulso per proteste. Altro episodio chiave all’85’ quando Buonaventura impegna Santini e sulla ribattuta Montagnoli commette fallo su Madonna. Per il signor Marchetti, su segnalazione del guardalinee, è rigore e Nunez trasforma il penalty che regala il successo all’Osimana.

“Siamo sicuramente soddisfatti del successo che ci permette di cancellare lo stop di domenica scorsa contro l’Atletico Ascoli – commenta mister Mobili – Eravamo abbastanza rimaneggiati, con alcune assenze importanti, quindi ci portiamo a casa i tre punti anche se dobbiamo ancora lavorare molto”.

FABRIANO CERRETO 0 – 1 OSIMANA (0-0 pt)

FABRIANO CERRETO (3-4-1-2): Santini; Barilaro, Lispi, Mulas (60’ Paoletti); Gubinelli (84’ Carnevali), Pagliari, Gabrielli, Crescentini (84’ Nunzi); Magnanelli (60’ Montagnoli); Di Nicola (52’ Stortini), Mengali. All. Farsi

OSIMANA (4-4-2): Canullo; Armellini (9’ Bellucci, 57’ Madonna), Patrizi, Labriola, Fermani; Bassetti (60’ Montesano, 88’ Cavezzi), Proesmans, Paccamiccio, Pasquini; Nunez, Buonaventura. All. Mobili

Arbitro: Marchetti de L'Aquila

Reti: 87’ Nunez (rig).

Note: Ammoniti Mulas, Gabrielli, Montagnoli, Proesmans. Espulsi: al 46’ Mengali, al 61’ Farsi






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-10-2022 alle 21:44 sul giornale del 31 ottobre 2022 - 242 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, osimana, campionato, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dzmz





logoEV
logoEV
qrcode