utenti online

Castelfidardo in cerca di punti contro il Fossombrone. Giuliodori: "gli renderemo la vita difficile"

1' di lettura 30/10/2022 - Il Castelfidardo è pronto a tornare in campo dopo il pareggio-beffa contro il Marina, arrivato negli ultimi minuti di un match condotto dai ragazzi di mister Giuliodori.

I fidardensi affronteranno domenica 30 ottobre, ore 14:30 con la direzione arbitrale del signor Alessandro Bini di Macerata, i rivali del Fossombrone e lo faranno nello stadio di casa, il Mancini. Sarà una partita importante, da giocare fino alla fine e contro una compagine di livello: il Fossombrone è stabilmente posizionato a metà classifica coi suoi 12 punti, forte di una formazione dotata di alcune “punte di diamante” provenienti da categorie superiori. Per il Castelfidardo è un’occasione da non perdere, da sfruttare appieno per guadagnare qualche punto ed uscire dall’impasse che lo tiene fermo in fondo al tabellone. “Siamo consapevoli che andremo ad affrontare una grossa squadra, una delle favorite per questo campionato” dice mister Marco Giuliodori a margine degli allenamenti di rifinitura del sabato. “Abbiamo lavorato su diversi fronti” prosegue, perché questa è una partita “da affrontare messi bene in campo, soprattutto sotto l’aspetto tattico ma anche mentale”. A pesare sul morale dei ragazzi, ovviamente, è il pareggio col Marina, arrivato proprio quando la partita sembrava chiusa favorevolmente per i biancoverdi. “Quello era un match che dovevamo portare a casa, vincere”. Tornando al Fossombrone, “sono convinto che se i ragazzi sapranno stare in campo col giusto piglio e con la giusta cattiveria, potremo sicuramente rendergli la vita difficile” chiosa.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-10-2022 alle 09:10 sul giornale del 30 ottobre 2022 - 40 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, campionato, squadra, territorio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dzjn





logoEV
logoEV
qrcode