utenti online

Mercoledì di coppa vincente per il Villa Musone

3' di lettura 27/10/2022 - Un Villa Musone caparbio e cinico fa suo il primo match della seconda fase di Coppa Marche con un 3-1. Contro una Vigor Montecosaro coriacea, i ragazzi di mister Gentin Agushi sfoderano una prestazione convincente e cancellano lo stop in campionato di sabato scorso. Il trainer gialloblu opera un po' di turnover, con diversi giovani che si mettono in mostra e che confermano le loro qualità.

Avvio subito intenso tra le due squadre che non si risparmiano. Primo squillo per il Villa Musone al 6' con Caporaletti che si libera bene ed esplode una gran bordata che si stampa sulla traversa. Le due squadre si sfidano a viso aperto ed i villans rompono l'equilibrio al 18', con una rasoiata di Giammaria che sorprende Di Marco. Il gol galvanizza i gialloblu che sfiorano il raddoppio un minuto dopo con una botta dalla distanza di Sall Cheick. Rispondono i giallorossi prima con il tiro dal limite dell'area di Mecozzi, disinnescato da Corradini, poi Morbidoni di testa da due passi non trova la porta. Al 24' Caporaletti si porta a spasso la retroguardia ospite e mette una bella palla al centro dell'area di rigore con Ventresini che sfiora la rete in girata acrobatica. Il match si mantiene su buoni ritmi con i ragazzi di mister Agushi che tengono bene il campo. Brivido per i padroni di casa al 40' quando Baiocco prende il tempo all'avversario e con un gran diagonale centra la base del palo. Sulla ribattuta si avventa Pepi che non trova di poco la porta. La prima frazione si chiude con il Villa Musone avanti per 1-0.

Nella ripresa buona partenza degli uomini di mister Gregory Pierantoni che prendono campo anche se non riescono a sfondare. Proprio nel miglior momento degli ospiti arriva il raddoppio del Villa Musone con una bella azione veloce finalizzata sotto porta da Ventresini. I giallorossi si riversano in avanti e in ripartenza accorciano le distanze con la stoccata del neo entrato Bernabei. La Vigor Montecosaro ci crede ed aumenta la pressione, lasciando pero' spazi invitanti per le ripartenze. Cosí al 79' in contropiede tocca al classe 2005 Lorenzetti battere Di Marco e chiudere la contesa. “Ci voleva una risposta dopo la sconfitta di sabato – commenta mister Gentin Agushi – e la risposta da parte dei ragazzi c’è stata. I ragazzi si sono comportanti bene, soffrendo in qualche momento del match, e ci serviva questo successo per il morale. Sono contento per le risposte che ho avuto anche dai più giovani, visto che in rosa abbiamo diversi 2002, 2003, 2004, e tutti devono essere pronti quando vengono chiamati in causa. Siamo una squadra giovane ma ovviamente lavoriamo per crescere sempre più partita dopo partita. Ora ci dobbiamo focalizzare alla partita contro il Sassogenga”.

VILLA MUSONE – VIGOR MONTECOSARO 3-1 (1-0 pt)

VILLA MUSONE: Corradini, Lorenzetti N., Berrettoni, Domizi, Ascani F., Pitturi, Giammaria (75' Manzotti), Sall Cheick (65’ Lorenzetti F., Ventresini (83' Ascani P.), Giampieri (65' De Martino), Caporaletti (61' Giuliani) A disp. Grottini, Paoletti, Ciminari, Cingolani All. Agushi

VIGOR MONTECOSARO: Di Marco, Ottaviani, Beruschi (45' st Filacaro), Pepi, Garofalo, Scipioni, Lelli (61' Biondi), Mecozzi (61' Cicconofri), Baiocco, Morbidoni (65' Bernabei), Tomassini A disp. Calligari, Micucci, Marcantoni All. Pierantoni

Arbitro: Davide Gismondi di Macerata

Reti: 18' Giammaria, 59' Ventresini, 69' Bernabei, 79' Lorenzetti F.

Note: Ammoniti Sall Cheick, Cicconofri, Garofalo Espulso al 90' Garofalo per doppia ammonizione






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-10-2022 alle 16:03 sul giornale del 28 ottobre 2022 - 44 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, campionato, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dyM1





logoEV
logoEV
qrcode