utenti online

La Nef Volley Libertas Osimo cerca l'immediato riscatto

1' di lettura 28/10/2022 - LA NEF Volley Libertas Osimo va a caccia di rivincita dopo il primo stop in campionato lo scorso sabato, dopo una lunga battaglia di quasi tre ore che ha dato ragione ai ragazzi potentini al tie-break per 2-3. Una partita giocata a lunghi tratti alla pari con gli avversari, sempre sul filo dell'equilibro contro una squadra di valore; adesso è il momento di guardare avanti e sabato i “senza testa” avranno un altro derby sentitissimo, contro la Sabini Castelferretti. Una squadra anch'essa cambiata molto e la chiave è non sottovalutare l'avversario come ci conferma Matteo Chiarini.

“Veniamo da una partita molto equilibrata e difficile, considerando il valore dell'avversario, dove abbiamo provato fino all'ultimo a portarla a casa - esordisce così il nuovo giocatore de LA NEF - questa sconfitta ci dovrà dare stimoli non solo dal punto di vista tecnico ma anche di carattere per non mollare mai. Ci aspetta una partita a tratti simile alla precedente considerando che la Sabini è una squadra molto tignosa che lotta su ogni palla, e non dovremo avere cali di concentrazione.”

Un primo stop per la squadra di coach Roberto Pascucci che non va a compromettere l'ottimo avvio dei ragazzi con le prime due vittorie nette, mantenendo comunque alta la concentrazione in questo che sarà un campionato molto equilibrato e pieno di insidie. “Faccio parte di un bel gruppo e sono contento per questo - conclude Chiarini - Sottolineo la fiducia della società, sempre disponibile e vicina alla squadra: abbiamo creato un bel feeling e non vediamo l'ora di tornare in campo.”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-10-2022 alle 09:03 sul giornale del 28 ottobre 2022 - 18 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, campionato, Nef Libertas Osimo volley, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dyTT





logoEV
logoEV
qrcode