utenti online

L’attività giovanile del Villa Musone

3' di lettura 26/10/2022 - La nuova stagione del Villa Musone ha visto al via anche tutta l’attività giovanile, da sempre fiore all’occhiello della società gialloblu. Nuovo il responsabile tecnico, Francesco Ferri, confermato invece il responsabile organizzativo Massimiliano Prosperi per una struttura del giovanile che nel corso degli anni è cresciuta sempre di più sotto diversi punti di vista, in termini di capitale umano, di qualità e di numeri, ma sempre tenendo ben saldo il principio cardine: la crescita dei ragazzi. Proprio per questo in questa stagione l’organigramma tecnico vede tanti istruttori che seguono da vicino sul campo i giovani villans nelle sedute di allenamento.

JUNIORES: Fabio Santoni

GIOVANISSIMI 2008: Francesco Ferri e Andrea Astolfi

GIOVANISSIMI CADETTI: Antonio Russo e Gabriel Prosperi ESORDIENTI: Simone Stortoni, Sandro Compagnucci e Francesco Lorenzetti (classe 2005) aiuto tecnica di base

PULCINI: Massimo Gobbi, Matteo Anconetani e Geremy Leone

PRIMI CALCI: Flavio Capitoli, Gianfranco Brizi maestro di tecnica e Geremy Leone attività motoria di base

PICCOLI AMICI: Andrea Astolfi e Gabriele Giuliani

FEMMINILE: Andrea Astolfi, Geremy Leone e Massimo Gobbi

ALLENATORE PORTIERI: Emilio Cionfrini (Juniores), Enzo Scarpinati (Scuola Calcio) “Quest’anno grazie all’ingresso di diversi ragazzi della prima squadra, che si sono gettati con tanto entusiasmo in questa nuova veste, siamo riusciti ad aumentare il numero degli allenatori in campo – afferma il responsabile organizzativo Massimiliano Prosperi – anche per far fronte all’aumento del numero di iscritti, che tra l’altro continuano ad arrivare. Per alcuni categorie in primavera iscriveremo anche più squadre per garantire una rotazione maggiore a tutti i ragazzi”. Una crescita che riguarda anche il settore femminile. “Da alcuni anni abbiamo intrapreso questa strada che sta dando i suoi frutti – rimarca Prosperi – In questa stagione abbiamo iscritto una nostra squadra al campionato U10, tra l’altro ha esordito domenica con una vittoria. Se i numeri ce lo permetteranno ci piacerebbe farlo anche per il campionato U12. Confrontarci con alcune società regionali che da anni portano avanti il progetto femminile non può che farci piacere”.

Novità anche per quanto riguarda le collaborazioni. “E’ stato siglato un accordo di collaborazione con la Recanatese per valorizzare la crescita dei ragazzi, - prosegue Prosperi – siamo felici che entrambe le società, che condividono la stessa visione, siano arrivate a questo punto di accordo”. Il Villa Musone è da sempre una grande famiglia e come tale cerca di allargarsi sempre di più. “Quest’anno abbiamo deciso di formare un direttivo del settore giovanile, per avvicinare i genitori alle scelte societarie. Un modo per formare anche nuovi dirigenti per il futuro. Oltre a me e Francesco Ferri ci sono Luciano Armillotta, Luca Baldoni, Massimiliano Nobili, Paolo Montironi, Simone Corbo, Stefano Romanò, Diego Brugiavini, Umberto Giampechini, Maurizio Guerrini” Un grande lavoro di gruppo dietro l’intensa attività del Villa Musone. “Sicuramente c’è un lavoro di uno staff affiatato che parte dai responsabili, passando per la segreteria fino ai tecnici in campo. Uno snodo fondamentale è il lavoro della segreteria con Monica Gobbi, primo punto di contatto con i genitori nonché “cabina di regia” per molteplici situazioni. Devo ringraziare il presidente Gianluca Camilletti che mi ha affidato questo incarico un paio d’anni fa e per la stima nei miei confronti”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-10-2022 alle 08:40 sul giornale del 27 ottobre 2022 - 96 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, squadre, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dypm





logoEV
logoEV
qrcode