utenti online

LAa Nef Osimo cede al tie-break contro il Volley Potentino

3' di lettura 23/10/2022 - Una Nef Osimo volenterosa cede in casa per contro un Volley Potentino cinico e concreto dopo una partita di altissimo livello da ambo le parti: 2-3 al tie-break, con la squadra di Matteo Zamponi ad avere la meglio in questo che è comunque l'inizio di un campionato lungo. Secondo appuntamento casalingo e terzo di questa stagione dunque per la squadra di coach Roberto Pascucci a caccia di ulteriori conferme dopo le prime due vittorie più che convincenti contro Macerata e Montorio Volley. Un derby a tutti gli effetti questo per LA NEF Osimo e da non sottovalutare assolutamente, visto che i potentini vengono da un’ottima vittoria per 3-0 grazie anche agli “ex osimani” Valla e Rossetti. Sestetto iniziale composto da Cremascoli, Chiarini Giovanni, Vignaroli, Di Buonaventura, Vignaroli e Stella.

Partenza in salita per LA NEF Osimo, complice qualche errore in battuta e il muro potentino. Nonostante gli attacchi di Rossetti i padroni di casa iniziano a recuperare grazie ad un ace di Terranova fino a portarsi ad una sola lunghezza, 18-19. Primo set di altissimo livello con le due squadre che si affrontano sul filo dell'equilibrio, fino al muro ospite che conclude la prima frazione sul 23-25, una partenza fin troppo soft per i “senza testa” che hanno pagato qualche errore di troppo specialmente all'inizio.

Secondo set con la squadra di coach Pascucci più concentrata e subito avanti per 7-4 grazie all'ace di Stella. Un grande Terranova in questa fase che trascina i suoi col punteggio di 11-7. Rossetti e Borghetti provano a far tornare sotto gli ospiti ma due ace di Silvestroni mantengono un buon vantaggio. Complice qualche scelta più che dubbia dell'arbitro, il Volley Potentino raggiunge la parità sul 18-18. Una squadra nervosa quella osimana in questo secondo set, ma con un grande orgoglio che non porta comunque ad aggiudicarsi il set, fatali gli errori di Stella e Chiarini Giovanni con un Volley Potentino molto concreto a sfruttare ogni minima imprecisione avversaria che si aggiudica anche questo secondo set per 25-27.

Terzo set che conferma l'equilibrio delle due squadre, con i biancoblu che provano ad allungare ma la difesa ospite è in serata di grazia con Facchi e Oberto. Metà match con gli osimani avanti per 15- 13. Stella e Terranova portano avanti i locali che dimezzano lo svantaggio vincendo il terzo set per 25- 22.

Quarto set con gli osimani che partono bene sul 5-1. Stella e compagni finalmente sembrano essersi sbloccati e mantengono un leggero vantaggio su un Volley Potentino mai domo sul 15-11. I “senza testa” raggiungono per la prima volta il vantaggio in questo set sul 18-19. L'errore fatale del quarto set di Borghetti vale il 25-27 che porta le squadre al quinto ed ultimo set. L’equilibrio regna anche nell'ultima decisiva frazione, fino al muro di Borghetti con il Volley Potentino che si porta sul 5-7. Dopo l'attacco vincente di Valla risponde il muro di Bizzarri, con gli ospiti avanti sul 9-10. E’ l'ex di turno Rossetti a decidere questo match sempre stato in equilibrio per 13-15.

“Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile e così è stato – commenta coach Pascucci – Guardiamo il bicchiere mezzo pieno perché dopo due set, contro una squadra di questo calibro, non era facile rimettere in carreggiata la partita. Siamo stati bravi in questo, peccato per il quinto set dove una serie di episodi sfavorevoli hanno deciso il match a favore degli ospiti che complessivamente hanno meritato il successo, essendo stati più costanti”.

LA NEF OSIMO – VOLLEY PONTENTINO 2-3 (23-25; 25-27; 25-22; 27-25; 13-15)

LA NEF OSIMO: Cremascioli 3, Silvestroni 9, Bizzarri 10, Stella 31, Chiarini M. 7, Chiarini G. 4, Terranova 17, Di Bonaventura, Paci, Vignaroli 1, Di Martino, Angeloni, Sparaci All. Pascucci

VOLLEY POTENTINO: Facchi, Emili, Andriola, Sabbatini, Miscio, Oberto, Donati, Borghetti, Kozma, Rossetti, Saudelli, Valla. All. Zamponi

Arbitri: Grasso Sabrina - Pardo Claudio






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-10-2022 alle 10:05 sul giornale del 23 ottobre 2022 - 84 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, campionato, Nef Libertas Osimo volley, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dxQu





logoEV
logoEV
qrcode