utenti online

Osimana, la parola a Mister Leo Stabile: “i ragazzi stanno crescendo”

1' di lettura 20/10/2022 - Non solo Eccellenza e Prima Squadra: i progetti e le attività dell’Osimana sono molteplici e coinvolgono davvero tutti, sin dai ragazzi più piccoli. È il caso dei “Pulcini”, i bambini classe 2012-13 che vengono accompagnati in un percorso di formazione tattica e motoria per “abbracciare” il calcio sin dalla più tenera età.

“Ci atteniamo molto scrupolosamente a quello che la Federazione ci impone” dice Leo Stabile, tecnico giallorosso incaricato di seguire i “pulcini” del secondo anno. “Gli allenamenti sono tutti basati su allenamenti motori, tecnica analitica e tanto gioco libero” continua mister Stabile. Un impegno sociale, certo, ma anche un modo per coltivare i talenti e formare la prossima generazione di campioni: “I ragazzi stanno crescendo, sono un ottimo gruppo. Mi auguro che crescendo possano togliersi tante soddisfazioni” aggiunge il tecnico. “La filosofia dell’Osimana rimane sempre la stessa” ci tiene però a precisare Stabile: “portiamo avanti tutti, facciamo giocare tutti. L’importante adesso è divertirsi, per i risultati possiamo aspettare la fase agonistica”. Quest’anno sono ventisette i “classe 2012” seguiti da mister Stabile, il quale segue anche la Juniores. “Oltre ai Pulcini, io faccio anche da “vice” a Gianluca Di Lorenzo, l’allenatore della juniores” racconta il preparatore giallorosso.

Già giocatore in maglia giallorossa, per Leo Stabile il rapporto con l’Osimana è ben più che un rapporto lavorativo o di collaborazione. “Qui ci sono nato e cresciuto” dice “ormai sono quasi 35 anni che sono presente e per me l’Osimana è diventata davvero una seconda famiglia”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-10-2022 alle 10:00 sul giornale del 21 ottobre 2022 - 230 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, osimana, campionato, settore giovanile, mister, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dxbh





logoEV
logoEV
qrcode