utenti online

Pallavolo (maschile): La Nova Volley Loreto all’esame dell’esperta Molfetta

2' di lettura 19/10/2022 - Angeli, schiacciatore: “La vittoria a Castellana Grotte è un mattone importante per la costruzione delle nostre certezze”.

«Dopo la sconfitta all’esordio contro Montorio al Vomano avevamo tantissima voglia di dimostrare a noi stessi che eravamo più competitivi di quanto fatto vedere alla prima di campionato e ci siamo riusciti reagendo alle difficoltà e guadagnando una meritata vittoria».

Ecco come lo schiacciatore Jacopo Angeli, autore di 16 punti personali e in crescita come tutta la squadra, ha commentato il successo di sabato in terra pugliese.

«Sotto l’aspetto caratteriale abbiamo dimostrato di esserci e ritengo che nel 4’ set, sotto 2-1 nel conto set, durante un timeout il nostro allenatore Giombini ci abbia dato la scossa toccando le corde giuste – ricorda Angeli – e da lì siamo rientrati in campo con un piglio anche più deciso allungando la partita al tiebreak e poi ottenendo il successo». «Questa vittoria è un mattone importante nella crescita della squadra – assicura l’attaccante n. 9 – che ci aiuterà ad affrontare il prosieguo del torneo».

Secondo lo schiacciatore loretano tornato quest’anno nella squadra della sua città, l’impegno che attende la Nova Volley domenica alle 17 al Palaserenelli contro Molfetta a punteggio pieno sarà l’occasione per riscattarsi definitivamente. «A questo gruppo ancorché giovane e nuovo le sfide piacciono – insiste - e pur sapendo che scenderemo in campo non da favoriti perché Molfetta è una squadra esperta composta da ottimi elementi che in due partite ha perso appena un set, vogliamo dimostrare al nostro pubblico che siamo competitivi contro qualsiasi avversario e daremo battaglia».

Nello scorso weekend la formazione di serie D Maschile della OM pelati di coach Paolo Calamante ha perso al tiebreak contro Terra dei Castelli dopo essere stati avanti per 2-0 conquistando il primo punto stagionale. Nel prossimo turno trasferta sabato sul campo del Cus Ancona finora a punteggio pieno. Esordio vincente in 1’ Divisione Femminile per la Rainbow di coach Simona Battistini capace di battere 3-0 la Libertas Jesi. Prossimo turno in anticipo venerdì a Castelferretti vincente anch’essa alla prima di campionato.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-10-2022 alle 17:52 sul giornale del 20 ottobre 2022 - 50 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, territorio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dw5P





logoEV
logoEV
qrcode