utenti online

Liste Civiche: "solidarietà alla popolazione di Abbadia e Osimo Stazione"£

1' di lettura 19/10/2022 - "Le Liste Civiche sono dalla parte dei cittadini di Abbadia e Osimo Stazione che ieri sera hanno dimostrato tutta la loro insoddisfazione e protesta contro il sindaco e l'amministrazione della "straordinaria maggioranza" che governa Osimo.

Sulle solite promesse e sul rinvio dei problemi veri, alla riunione del consiglio di quartiere dell'Abbadia è scoppiata la bagarre tra i cittadini inferociti e il primo cittadino.

A nulla sono valsi i tentativi dei rappresentanti del consiglio di quartiere (chiaramente di parte PD e M5S) di difendere l'amministrazione comunale censurando pure la parola (è illegittimo e incostituzionale),i consiglieri comunali di opposizione, perchè cittadini hanno pesantemente criticato l'assenza e incapacità della stessa amministrazione comunale.

A nulla è valso il solito giochetto di Pugnaloni di buttarla in cagiara politica attaccando le Liste Civiche, cercando ogni provocazione possibile, perchè una cittadina lo ha tacciato di governare da 10 anni, tempo sufficiente per risolvere i problemi.

Era presente Achille Ginetti, il quando quando il Sindaco ha attaccato tutto ciò che hanno fatto le amministrazioni LISTECIVICHE, di cui Ginnetti ne ha fatto parte per 15 anni con i ruoli di assessore e presidente del consiglio, non ha detto una sola parola a difesa della sua storia politica, accettando ogni sorta di critica da parte di Pugnaloni.

I rappresentanti delle Liste Civiche pur essendo provocati allo scontro dal Sindaco e censurati nel prendere la parola dai rappresentati del consiglio di quartiere (che bella democrazia) non hanno reagito, ascoltando le proteste dei cittadini e difendendo la necessità di risolvere i problemi reali della zona.

Domani daremo conto dei problemi affrontati e lasciati tutti come erano.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-10-2022 alle 18:31 sul giornale del 20 ottobre 2022 - 690 letture

In questo articolo si parla di attualità, politica, territorio, consiglio di quartiere, poltica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dw6v





logoEV
logoEV
qrcode