utenti online

Una nuova filiale, più grande e accogliente, per San Biagio di Osimo

3' di lettura 19/10/2022 - Taglio del nastro per la filiale della Banca di Filottrano a San Biagio di Osimo che si è trasferita nei nuovi locali di via Alfieri 1, di fronte alla vecchia sede. La popolosa frazione al confine con il comune di Offagna da oggi può contare su una banca più grande con maggiori spazi e sale per la consulenza, oltre ai classici sportelli di ultima generazione. L’obiettivo di una nuova sede, previsto dal piano industriale, è stato raggiunto nonostante il Covid e la crisi economica perché proprio nei momenti di difficoltà occorre investire per rafforzare il rapporto con la comunità non facendo mancare il sostegno alle famiglie e alle imprese. La Banca di Filottrano è stata sempre particolarmente attenta nei confronti della città di Osimo dove può contare anche sulla filiale di via Aldo Moro, su quelle di Passatempo e Aspio e sui locali di via Cristoforo Colombo, davanti al maxiparcheggio. Era il lontano 1995 quando vennero aperti gli uffici a San Biagio che nel tempo è cresciuta sia a livello demografico che economico distinguendosi in particolar modo per la vivacità dell’intero comparto produttivo. L’istituto, che per primo ha creduto nella capacità di sviluppo della frazione, è stato ripagato dalla fiducia dei suoi abitanti e imprenditori e ha contribuito in maniera attiva alla sua crescita. Nell’anno in cui la Banca di Filottrano celebra i settant’anni dalla fondazione ha voluto rinsaldare il suo legame con la comunità sanbiagese realizzando una filiale più moderna e accogliente.

“In controtendenza rispetto a quanto avviene nel mondo bancario che punta a ridurre gli sportelli – ha dichiarato il presidente Paolo Santoni – abbiamo deciso di ampliare la filiale che si colloca in un’area strategica e di grande transito, ed è diventata un importante punto di riferimento della frazione in cui sono presenti numerose attività, servizi, infrastrutture e piccole e medie imprese. La filiale, infatti, è grande, luminosa e funzionale per rispondere al meglio alle esigenze della clientela. Come cda ci riteniamo quindi più che soddisfatti di questo investimento e di averlo realizzato entro i tempi previsti”.

“La sfida futura per la nostra banca – ha aggiunto il direttore generale Samuele Ubertini - è continuare a crescere, senza perdere di vista i valori che caratterizzano il credito cooperativo. La Banca di Filottrano intende contribuire allo sviluppo sociale ed economico della Valmusone con la professionalità dei suoi collaboratori, con le nuove tecnologie e l’affidabilità dei suoi prodotti. Questa filiale è stata realizzata rispettando tutto questo e non dimenticando da dove siamo partiti, da quelle mani di contadini e artigiani che nel 1952 riposero la loro fiducia e i pochi risparmi in quelle dei nostri 20 soci fondatori. Per la realizzazione della nuova filiale abbiamo coinvolto tutte ditte locali, mentre l’allestimento è stato curato dall’agenzia Dreika”.

All’inaugurazione hanno partecipato anche il presidente dell’Assemblea Legislativa delle Marche, Dino Latini, il sindaco di Offagna Ezio Capitani, il presidente della Federazione Marchigiana BCC Sergio Cugini e Fausto Poggioli, responsabile dell’Area Territoriale Mercato Centro-Est Iccrea.

Al direttore della filiale Roberto Toso è stato riservato il compito di presentare il gruppo di collaboratori “L’età media dei dipendenti presenti in filiale è di 35 anni - ha sottolineato – siamo quindi una squadra giovane e affiatata che da oggi può contare su una struttura più tecnologica e funzionale, siamo però consapevoli di quanto sia importante confrontarsi di persona con la clientela per venire incontro alle sue esigenze e per questo abbiamo a disposizione nuove sale per la consulenza”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-10-2022 alle 17:58 sul giornale del 19 ottobre 2022 - 4274 letture

In questo articolo si parla di attualità, banca, inaugurazione, territorio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dw51





logoEV
logoEV
qrcode