utenti online

Tour de force per il Villa Musone: in una settimana trova la Real Cameranese La Labor Santa Maria Nuova

2' di lettura 12/10/2022 - Il Villa Musone è pronto a tornare in campo dopo l’amaro pareggio contro il Borgo Minonna. Ad attendere i villans c’è una settimana particolarmente intensa, che comincerà mercoledì 12 ottobre con la sfida di Coppa Marche in casa della Real Cameranese, ore 20.30. Ai gialloblù basta un pareggio per passare il turno, messi in cassaforte i tre punti della precedente vittoria contro i “vicini” del Loreto.

“Sarà una partita importante durante la quale potremo e dovremo fare meglio che contro il Borgo Minonna” dice Andrea Manzotti, classe 2000, attaccante del Villa Musone. Neanche il tempo di uscire dalla doccia ed i ragazzi di mister Gentin Agushi troveranno la Labor Santa Maria Nuova, sabato 15 ottobre alle ore 15.30, una squadra dalla rosa importante ma caratterizzata da alcune difficoltà in questo avvio di campionato.

“L’obiettivo principale sarà portarsi a casa i primi tre punti” continua Manzotti. “La Labor è partita un po’ a rilento, come noi del resto. Sicuramente anche loro scenderanno in campo con i nostri stessi propositi. Sarà una partita molto combattuta e se la partita di sabato scorso ci ha insegnato qualcosa, dovremo rimanere concentrati per tutti i 90 minuti” ricorda l’attaccante gialloblù. E proprio ritornando alla partita contro il Borgo Minonna, lo stesso Manzotti scorre il film della gara. “Abbiamo dominato il match per gran parte del tempo, rimanendo in vantaggio di due reti fino a cinque minuti dalla fine. Poi gli avversari hanno fatto goal e questa rete ha dato loro il coraggio di dare il tutto per tutto, arrivando al pareggio” ricorda il giocatore villans. “Nonostante ciò, abbiamo fatto passi avanti rispetto alla partita precedente, portando a casa una grande prestazione. Ora dobbiamo continuare su questa strada” aggiunge Manzotti. “Il nostro gruppo è giovane, giovane come l’anno scorso. C’è il giusto mix: noi giovani ci facciamo valere in campo ed i veterani ci sostengono coi loro consigli. I nuovi innesti? Si sono trovati bene da subito. Quest’anno vedo un bel gruppo, tanto in campo quanto dentro gli spogliatoi” chiosa l’attaccante del Villa Musone.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-10-2022 alle 09:22 sul giornale del 13 ottobre 2022 - 32 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, campionato, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dvot





logoEV
logoEV
qrcode