utenti online

La Nova Volley Loreto vuole il pronto riscatto

2' di lettura 12/10/2022 - Coach Giombini: “Dobbiamo crescere velocemente perché i punti pesano”. Sabato trasferta a Castellana Grotte.

La sconfitta all’esordio contro Montorio al Vomano ha lanciato un campanello d’allarme in casa Nova Volley che, dopo un buon precampionato, sapeva di andare incontro ad una partita difficile ma ovviamente non immaginava di non riuscire a vincere neanche un set al Palaserenelli.

«Abbiamo messo in conto un po’ di difficoltà in questo avvio di campionato perché la squadra è nuova, gli equilibri vanno trovati e abbiamo tanti giovani – dice coach Giombini – ma auspicavo che anche in campionato riproponessimo quella crescita in alcune fasi su cui invece siamo andati in difficoltà e che fossimo più pronti a lottare».

Lo schiaffo subito richiede un’immediata reazione. «Nessuno di noi, dallo staff ai giocatori siamo contenti per il risultato e per quanto mostrato convinti che siamo una squadra capace di giocare ad un livello più alto di quello espresso. In settimana stiamo lavorando per proseguire il percorso di miglioramento perché non è tutto da buttare» - insiste Giombini. La prestazione negativa non toglie i meriti a Montorio che ha giocato un match senza sbavature. «Hanno dimostrato di essere una squadra più costante e matura di noi, sbagliando poco e con una buona organizzazione complessiva» - conclude il coach della Nova Volley Loreto.

Tra le note positive la prestazione del capitano Daniele Torregiani, classe ’99, decisamente il migliore dei suoi con 24 punti e un ottimo 53% in attacco. Discreto anche l’esordio nella categoria di Marco Mangiaterra, centrale loretano classe 2005 alla prima da titolare in serie B.

Sabato alle 17.30 i neroverdi affronteranno la prima partita lontano da Loreto e sarà la trasferta stagionale più lunga sul campo della Mater Castellana Grotte, squadra sconfitta all’esordio sul campo di San Giovanni in Marignano. Per il giovane gruppo neroverde sarà un’immediata prova di maturità.

Nel weekend esordio interno per la OM Pelati serie D maschile di coach Calamante che alle 17 al Palaserenelli ospita Terra dei Castelli Agugliano dopo la sconfitta all’esordio a Osimo.

Comincia l’avventura della Rainbow Nova Volley Loreto nel campionato di 1’ Divisione Femminile di coach Simona Battistini ospitando alle 21 la Libertas Jesi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-10-2022 alle 09:24 sul giornale del 13 ottobre 2022 - 68 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, spettacoli, campionato, coach, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dvou





logoEV
logoEV
qrcode