utenti online

"Ø SCENE. DOVE IL TEATRO SUONA STRANO”: al Loop di Osimo venerdì 14 ottobre, "Tristezza Ensemble in ALDST (al limite dello sputtanamento totale)

2' di lettura 11/10/2022 - ALDST – acronimo di Al limite dello sputtanamento totale – è il terzo appuntamento di Ø scene: dove il teatro suona strano, la rassegna firmata da Giacomo Lilliù, ideata e promossa da MALTE, Collettivo ØNAR & Loop Live Club, con la collaborazione di AMAT e il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Osimo.

Venerdì 14 ottobre, al Loop di Osimo (Ancona) – palcoscenico vocato alle proposte di nuova drammaturgia e ai linguaggi della scena contemporanea – Viola Marietti interpreta “senza rete” un monologo in soggettiva di una ragazza tra i venti e i trent’anni, autodistruttiva e ironica, immatura e incasinata, che tenta di barcamenarsi in quel disastro sconsolante che è la sua vita. Interprete e autrice di ALDST, Viola Marietti – con Matteo Gatta anima di Tristeza Ensemble – con uno stile poetico-musicale dipinge l’affresco ludico ed espressionista di una vita. Piccole poesie lette dal quadernino con imbarazzo, riflessioni sulla nostra generazione e uno slang estremamente grezzo che sgomita per andare verso l’alto, tra una parolaccia e una paronomasia. Come in un lungo piano sequenza, assistiamo alle quotidiane peripezie della protagonista: i faticosi pranzi di Natale in famiglia, la depressione, le serate troppo alcoliche, la fatica di trascinarsi nel mondo con una zavorra sulle spalle. Un’Alice sgangherata, alcolizzata, sconsolante, che forse, passando per mondi interiori e immaginari, vedrà alla fine del cunicolo un bagliore di luce di rinascita.

Tristeza Ensemble è una compagnia teatrale formata da Matteo Gatta e Viola Marietti. Il primo spettacolo, AMORE, è vincitore del bando di produzione #Pillole2018 di Teatro Studio Uno e Progetto Goldstein. ALDST, monologo scritto e interpretato da Viola Marietti, ha debuttato al Teatro Franco Parenti nel settembre 2021 facendo sold out alla sala AcomeA per cinque giorni consecutivi. È in fase di ideazione Zhong-li – Breviario di situazioni in cui occorrerebbe avere qualche fondamento di Tao, cabaret ironico simil-taoista in collaborazione con due ragazzi italo-cinesi.

Ultimo appuntamento: venerdì 21 ottobre, Siamo tutti una famiglia di Slowmachine. Inizio spettacoli ore 21.30; biglietti 7 €. Per informazioni: AMAT 071 2072439, loopliveclub@live.it, collettivo.onar@gmail.com, www.looplive.org, www.maltezoo.eu.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-10-2022 alle 19:48 sul giornale del 11 ottobre 2022 - 60 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, territorio, amat marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dvlW





logoEV
logoEV
qrcode