utenti online

L’Osimana trova la Sangiustese dopo la vittoria contro la Maceratese. ambozzi: “vogliamo capire a che punto siamo nel nostro percorso"

2' di lettura 07/10/2022 - Bella doppietta per Lorenzo Bambozzi, il centrocampista dell’Osimana che nel match contro la Maceratese è stato l’autore di due dei tre goal messi a segno dalla compagine giallorossa. Due rigori, andati a segno senza troppe esitazioni, che hanno permesso ai ragazzi di mister Roberto Mobili di portare a casa i tre punti della vittoria.

“Grande soddisfazione, era una partita importante” dice Bambozzi. “Ci misuravamo con un avversario di livello e volevamo verificare a che punto della nostra preparazione fossimo” spiega il centrale “senza testa”. “Abbiamo lottato, siamo riusciti a reagire dopo lo svantaggio iniziale e ci siamo portati a casa tre punti meritati” aggiunge Bambozzi. Il Campionato però è solo all’inizio e le grandi sfide non sono ancora finite. Domenica l’Osimana affronterà alle 15.30, nuovamente al “Diana”, i rivali della Sangiustese. “Penso che sia un’ottima squadra con dei giocatori di categoria superiore. Per noi è importante misurarci con questi avversari, per capire a che punto siamo nel nostro percorso” confessa Lorenzo Bambozzi.

Classe 1994 ed Osimano “doc”, Lorenzo Bambozzi è uno dei riconfermati della compagine di mister Roberto Mobili. Già giocatore della stessa Sangiustese contro cui, domenica, vestirà la divisa giallorossa, per Bambozzi l’esperienza all’Osimana è come un ritorno a casa. “L’anno scorso abbiamo fatto un gran campionato ed abbiamo legato molto. Quest’anno l’ossatura della squadra è rimasta la stessa ed a spingermi a rimanere è stata la volontà di continuare a lavorare con questo gruppo” spiega Bambozzi.

E sul futuro in campionato dell’Osimana, il centrocampista dice: “dobbiamo dimostrare continuità. Abbiamo cominciato bene ma possiamo migliorare. Senza continuità, tutto ciò che abbiamo fatto di buono svanirà subito”. “Questo è un campionato importante, di livello” continua Bambozzi. “Ci sono squadra attrezzate per fare un buon campionato, che vogliono tentare la vittoria ed il passaggio in Serie D” chiosa il centrocampista osimano.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-10-2022 alle 09:04 sul giornale del 08 ottobre 2022 - 106 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, osimana, campionato, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dumv





logoEV