utenti online

I successi di settembre della squadra Cadetti dell'Atletica Osimo

2' di lettura 05/10/2022 - Nel mese di settembre l’ASD Atletica Osimo è stata impegnata in numerose competizioni che hanno coinvolto atlete ed atleti di varie categorie ed interessato discipline diverse.

Spesso sono stati i più giovani a gareggiare conquistando titoli, ottenendo piazzamenti e miglioramenti dei propri record personali, come successo in occasione del Campionato Regionale Individuale Cadetti/e che si è svolto su due giornate – sabato 10 e domenica 11 settembre – presso il Campo Scuola di atletica leggera “I. Conti” di Ancona. Importante partecipazione, in termini numerici, per la squadra giallorossoblu osimana, che vedeva ventinove atleti-gara iscritti nelle varie specialità di corse, salti e lanci in programma per la categoria in questione.

Buone notizie dagli ostacoli, con il doppio successo per lo specialista Matteo Ghergo, primo nei 100 hs con il tempo di 13.95 (nuovo primato personale, con vento di +2.1) e primo nei 300 hs. con 41.05; seconda e terza posizione per Angelica D’Addario rispettivamente negli 80 hs con 12.81 (p.b.) e nei 300 hs con 49.55 (p.b.). Successo anche nella marcia grazie al Cadetto Riccardo Picchio, primo nei 5000 m. con il tempo di 28.21.93. Altre medaglie di bronzo con Ettore Cantarini, terzo nel lancio del giavellotto con la misura di 37.30 (pb), Lorenzo Cristofanetti nel salto triplo (misura di 10.79) e Diego Hernaldo Lopez Solis nei 1200 siepi con il tempo di 3.53.27 (pb). Numerosi, inoltre, i piazzamenti nelle prime otto posizioni: quarto Giovanni Beccacece nel giavellotto con la misura di 27.24 (pb); quinta Linda Gerboni nel salto in alto con 1.30; quinti Ettore Cantarini nel peso (misura: 8.31), Lorenzo Cristofanetti nel lungo (5.31) e Giulio Raggetta nell’alto (1.45); sesta posizione per Linda Gerboni negli 80 hs (tempo: 13.96 - p.b.), per Diego Hernaldo Lopez Solis nei 300 m. (tempo: 40.64 – p.b.) e per Davide Principi nel peso (6.40); settimo Daniele Aiello nell’alto con 1.40; ottavo Davide Principi nel giavellotto con 13.87 e Tommaso Vitale nei 2000 m. con il tempo di 7.39.02.

A completare la squadra osimana, Walter Battisti impegnato negli 80 m. e nel lungo, Pietro Fanigliulo negli 80 m. e nei 300 m. e Cristian Mammoli negli 80 m. e nei 300 m.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-10-2022 alle 17:51 sul giornale del 06 ottobre 2022 - 468 letture

In questo articolo si parla di sport, osimo, territorio, atletica osimo, gare, atleti, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dtTp





logoEV
logoEV
qrcode