utenti online

Castelfidardo: Hang Ding si aggiudica la 47esima edizione della categoria Premio a PIF Castelfidardo 2022. Ascani: "Mi pregio di ringraziare tutti i collaboratori di questa meravigliosa avventura"

3' di lettura 03/10/2022 - "Il cinese Hang Ding si aggiudica la 47esima edizione della categoria Premio a PIF Castelfidardo 2022. Complimenti al giovane talento che ha dimostrato di saper eseguire la difficile composizione senza partitura e con una naturalezza straordinaria".Questo quanto dichiarato dal Sindaco di Castelfidardo Roberto Ascani

Un evento di grande importanza che si è svolto nei giorni scorsi sul territorio di Castelfidardo e che nel merito, primo cittadino ha voluto così sottolineare " mi pregio di ringraziare tutti i collaboratori di questa meravigliosa avventura: Regione Marche Camera Commercio Fondazione Carilo Confartigianato Imprese Ancona - Pesaro e Urbino Riviera del Conero e Colli dell'Infinito Tipicità Il direttore Antonio Spaccarotella è l'Accademia Astor piazzola con i direttori Apuzzo e Santoro per l'incredibile dedizione e capacità di coinvolgere tutte le migliori realtà del mondo fisamonicistico. La responsabile di segreteria e accoglienza Valentina Brunetti e i segretari di audizione. La presentatrice Lucia Santini e la nostra presentatrice di famiglia Luana Guercio che hanno fatto un lavoro eccezionale. L'assessore Ruben Jc Cittadini che ha coordinato tutta la squadra e l'organizzazione in maniera impeccabile. Il Nuovo cdmi con la presidente Patrizia Angeloni a guidare eventi di rilievo sulla didattica, la costruzione e la storia dello strumento. La straordinaria giuria internazionale guidata da Ivano Battiston che ha dato un prestigio e un valore di rilievo assoluto. Gli artisti che si sono esibiti tutti a fornire una chiave unica in ambito musicale e fisamonicistico. Gli studenti che hanno impressionato le diverse giurie. Il maestro Vlodomir Runchak per la splendida composizione che ci ha fatto apprezzare il respiro della fisarmonica. L'associazione Amma in rappresentanza del distretto artigianale della val Musone.l e tutte le aziende produttrici che ci hanno guidato alla costruzione di un evento di prestigio. Il Presidente CIA Mirco Patarini e i delegati Harley Jones, Grayson Masefield e Rudy Marty. L'Agenzia Ideazione Creative Agency e Moretti Comunicazione per la professionalità e l'impegno profuso in questi mesi. Il fotografo ufficiale Mario Lunetti a carpire i momenti più intimi della manifestazione. La Pro Loco di Castelfidardo con tutti i suoi volontari per l'accoglienza, la biglietteria e il coordinamento trasporti. I tecnici comunali, la Protezione civile, la Croce verde e l'associazione nazionale carabinieri in congedo. Il Direttore del Museo della Fisarmonica Alessandro Mugnoz. L'amministrazione di Stradella che con il quale iniziamo ufficialmente un percorso di amicizia volto alla promozione dell'artigianato di eccellenza. Auguri a Cooperfisa per i suoi 100 anni che ha festeggiato con noi il suo anniversario facendo divertire una piazza gremita. Gli Sponsor, tantissimi, di tutti i settori, che hanno voluto dare il loro prezioso supporto.

A conclusione il Sindaco Ascani dichiara: Per finire la cosa più importante per la cultura: il pubblico. Oltre 10.000 presenze in 5 giorni che hanno riempito tutti i concerti, gli eventi collaterali e le nostre aziende sono stato il più bel segnale di fiducia per il futuro della nostra amata fisarmonica. Grazie, grazie, grazie a tutti di cuore".






Questo è un articolo pubblicato il 03-10-2022 alle 11:49 sul giornale del 04 ottobre 2022 - 174 letture

In questo articolo si parla di musica, attualità, Comune di Castelfidardo, sindaco, artisti, territorio, premiazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dtk2