utenti online

Approvata la mozione di POF per la riapertura del centro prelievi di Osimo Stazione

2' di lettura 02/10/2022 - Il consigliere comunale di Progetto Osimo Futura Achille Ginnetti ha consegnato oltre 200 firme raccolte spontaneamente dagli abitanti della frazione per chiedere il ripristino del servizio.

Il Consiglio comunale ieri, 30 settembre, ha approvato all’unanimità la mozione di Progetto Osimo Futura per la riapertura del centro prelievi di Osimo Stazione. Il documento, presentato lo scorso luglio dal capogruppo Achille Ginnetti e dalla consigliera del Movimento 5 Stelle Caterina Donia, impegna il sindaco Pugnaloni e la Giunta ad attivarsi quanto prima con il Distretto Sanitario e l’Area Vasta 2 affinché il servizio venga nuovamente garantito due volte a settimana agli abitanti di Osimo Stazione e delle frazioni limitrofe.

«Siamo molto soddisfatti dell’approvazione della mozione da parte del Consiglio perché il centro prelievi rappresenta un importante servizio di prossimità per i cittadini della zona, in particolare per le persone anziane o che hanno difficoltà negli spostamenti - spiega il capogruppo di POF-. I locali alla stazione dove era attivo il punto prelievi, messi a disposizione da Ferrovie dello Stato, negli ultimi due anni di pandemia sono stati destinati all’attività dell’Usca. Ma, considerato che le Usca hanno cessato definitivamente il loro operato il 30 giugno 2022, quegli spazi sono nuovamente disponibili. È necessario quindi provvedere al più presto alla riapertura anche in previsione della profonda riorganizzazione del sistema sanitario regionale che potrebbe comportare tempi molto più lunghi per ripristinare il servizio».

Ginnetti ha consegnato al Segretario comunale oltre 200 firme raccolte spontaneamente dagli abitanti di Osimo Stazione per la riattivazione del punto prelievi. «Tra carenza di personale e con un Direttore di Distretto facente funzione, mi rendo conto che potrebbero esserci delle difficoltà per ripristinare il servizio, ma da parte dell’Amministrazione comunale deve esserci un grande sforzo» dichiara il consigliere di Progetto Osimo Futura.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-10-2022 alle 17:43 sul giornale del 03 ottobre 2022 - 286 letture

In questo articolo si parla di attualità, consiglio comunale, politica, territorio, centro prelievi, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dteM