utenti online

Cadetti delle Marche in gara per il tricolore 2022

4' di lettura 01/10/2022 - Nel weekend (sabato 1° e domenica 2 ottobre) a Caorle, in provincia di Venezia, i Campionati italiani under 16 con 40 atleti della regione.

Protagonisti i giovani per l’ultimo evento tricolore su pista della stagione, dedicato agli under 16. Nel weekend, sabato 1° e domenica 2 ottobre a Caorle (Venezia), si disputa il Campionato italiano cadetti individuale e per regioni. Una manifestazione dal doppio significato, come di consueto, visto che gli atleti nati negli anni 2007 e 2008 si confronteranno con i pari età a livello nazionale, e contemporaneamente le 21 rappresentative regionali saranno in lizza per il trofeo a squadre. La formazione marchigiana punta a confermare il nono posto riconquistato nell’ultima edizione e si presenta dopo essere tornata a vincere nel Memorial Musacchio a Isernia, come non accadeva da sette anni, dove in molti sono riusciti a cogliere il record personale e anche stavolta proveranno a guadagnare una posizione di vertice, contro una concorrenza particolarmente qualificata

In gara con il miglior accredito tre atleti. Nel martello Aurora Giardinieri (Asa Ascoli Piceno) entra in pedana da leader stagionale con la misura di 54.07. Al maschile in testa alle graduatorie italiane dell’anno per la categoria lo sprinter Francesco Pagliarini (Atl. Fano Techfem) sugli 80 metri con il record marchigiano di 9”01 e nell’esathlon Michele Smiriglia (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) che è arrivato alla quota di 4194 punti vincendo il titolo regionale. Tra le cadette con il secondo e terzo crono sui 5000 di marcia Margherita Discepoli (Sef Stamura Ancona) e Sofia Tomassoni (Grottini Team Recanati), poi altri tre partono dal terzo posto nelle start list: negli 80 metri la velocista Michela Pierantoni (Atl. Fabriano), nel triplo Mattia Alesiani (Collection Atl. Sambenedettese) e nel disco Elena Orfei (Atl. Fabriano). Ma in tanti potranno lottare per una posizione nella parte alta della classifica, da Valentino Bilardo (Sport Atl. Fermo) e India Gray (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) nel lungo, a Filippo Angelini (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) e Matteo Ghergo (Atl. Osimo) sugli ostacoli (100hs e 300hs), oltre a Elena Marchionni (Collection Atl. Sambenedettese) nell’alto. In tutto sono 40 gli atleti marchigiani iscritti, convocati dallo staff guidato dal fiduciario tecnico regionale Ermenegildo Baldini. DIRETTA VIDEO - L’intera manifestazione tricolore di Caorle sarà trasmessa in diretta video streaming sul web all’indirizzo www.atletica.tv per entrambe le giornate.

LA SQUADRA DELLE MARCHE

Cadetti. 80: Francesco Pagliarini (Atl. Fano Techfem); 300: Saverio Mario Fichera (Cus Urbino); 1000: Leonardo Doria (Atl. Civitanova); 2000: Niccolò Rubini (Atl. Avis Macerata); 1200 siepi: Manuel Arcone Venturini (Atl. Jesi); 100 ostacoli: Filippo Angelini (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti); 300 ostacoli: Matteo Ghergo (Atl. Osimo); alto: Marco Colletta (Sef Stamura Ancona); asta: Alessio Collini (Collection Atl. Sambenedettese); lungo: Valentino Bilardo (Sport Atl. Fermo); triplo: Mattia Alesiani (Collection Atl. Sambenedettese); peso: Samuele Coltrinari (Atl. Castelfidardo); disco: Dimitri Alianiello (Atl. Ama Civitanova); giavellotto: Emil Bagnara (Collection Atl. Sambenedettese); marcia 5000: Riccardo Picchio (Atl. Osimo); esathlon: Michele Smiriglia (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti); 80 extra: Tommaso Calarco (Sef Stamura Ancona), Federico Di Sabato (Asa Ascoli Piceno); 4x100: Pagliarini, Bilardo, Colletta, Calarco, Di Sabato. Cadette. 80: Michela Pierantoni (Atl. Fabriano), Caroline Escobar (Sport Atl. Fermo); 300: Mariachiara Cacciolari (Crazy Sport Tolentino); 1000: Flavia Sciamanna (Asa Ascoli Piceno); 2000: Sara Maltoni (Atl. Fabriano); 1200 siepi: Valeria Carnevali (Sef Stamura Ancona); 80 ostacoli: Angelica D’Addario (Atl. Osimo); 300 ostacoli: Rosa Lou Maroncelli (Atl. Fano Techfem); alto: Elena Marchionni (Collection Atl. Sambenedettese); asta: Sofia Cardinali (Sport Atl. Fermo), Bianca Sulzer (Atl. Avis Macerata); lungo: India Gray (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti); triplo: Cristina Mignini (Collection Atl. Sambenedettese); peso: Elisabetta Battistelli (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti); disco: Elena Orfei (Atl. Fabriano); martello: Aurora Giardinieri (Asa Ascoli Piceno), Teresa Ninno (Atl. Fabriano); giavellotto: Sophia Zaini (Asa Ascoli Piceno); 3000 marcia: Margherita Discepoli (Sef Stamura Ancona), Sofia Tomassoni (Grottini Team Recanati); pentathlon: Serena Mignini (Collection Atl. Sambenedettese); 80 extra: Sara Caucci (Sport & Vita Ascoli Piceno); 4x100: Pierantoni, Escobar, Gray, Caucci, Cacciolari.

ISCRITTI E RISULTATI: https://www.fidal.it/risultati/2022/COD9879/Index.htm






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-10-2022 alle 09:26 sul giornale del 02 ottobre 2022 - 478 letture

In questo articolo si parla di sport, atletica, fidal marche, territorio, atleti, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ds6R